A- A+
Politica
Energia green, il governo accelera e Meloni studia il nucleare. Il piano
 Giorgia Meloni e  il Direttore Generale dell’Agenzia internazionale per l’energia atomica Rafael Grossi

Apertura dell'Italia all'energia nucleare: Meloni incontra Grossi (AIEA)

Il Direttore Generale dell'Agenzia Internazionale per l'Energia Atomica (AIEA), Rafael Mariano Grossi, ha recentemente partecipato a un incontro con la Premier italiana, Giorgia Meloni, per discutere il tema dell'energia nucleare e del suo potenziale per l'Italia. La conversazione si è concentrata su vari aspetti, compresi i microreattori SMR e, in particolare, sulla fusione nucleare. L'incontro, avvenute a Palazzo Chigi, ha sollevato l'importante questione di un possibile ritorno dell'energia nucleare in Italia.

Secondo il Direttore Generale dell'AIEA, Rafael Mariano Grossi, nel caso di un ritorno dell'energia nucleare in Italia, dovrebbe essere posto un'enfasi su piccole centrali con piccoli reattori modulari. Grossi ha inoltre sottolineato che: "L'Italia ha una grande competenza in fatto di energia nucleare", e potrebbe svolgere un ruolo significativo se decidesse di abbracciare nuovamente questa tecnologia.

LEGGI ANCHE: Nucleare, il governo Meloni ci pensa. Ma l'Ue lo esclude dalle fonti green

L'incontro non si è limitato a esaminare le questioni relative all'energia nucleare, ma ha anche affrontato il contesto internazionale più ampio, comprese le complesse implicazioni legate alle centrali nucleari all'estero, come ad esempio quelle in Ucraina. In particolare, Grossi e Meloni hanno discusso dello stato di sicurezza della centrale nucleare di Zaporizhzhia e della questione della non proliferazione nucleare. Questi temi sono diventati particolarmente rilevanti alla luce della situazione internazionale in continua evoluzione.

L'attenzione dell'incontro si è poi spostata sul futuro della fusione nucleare, un ambito di ricerca avanzata che potrebbe offrire una soluzione promettente per le sfide energetiche del futuro. La Presidente del Consiglio ha indicato che questo tema potrebbe essere ulteriormente esaminato durante la Presidenza italiana del G7

Rafael Mariano Grossi ha anche evidenziato che, se l'Italia decidesse di esplorare nuovamente l'energia nucleare, l'AIEA sarebbe pronta a mettere a disposizione la sua vasta conoscenza e esperienza in materia. Tuttavia, il Dg ha concluso dicendo che: “La scelta spetta agli italiani. Noi possiamo mettere a disposizione solo il know-how”, ha spiegato.

LEGGI ANCHE: Governo: Meloni vede Grossi (Aiea)

Iscriviti alla newsletter





in evidenza
Il grande salto compiuto da Zara: dal fast fashion al mondo del lusso

Boutique eleganti, collaborazioni costose e... L'analisi

Il grande salto compiuto da Zara: dal fast fashion al mondo del lusso


in vetrina
Matilde Gioli dimentica l'ex Marcucci: l'attrice ha trovato un nuovo amore

Matilde Gioli dimentica l'ex Marcucci: l'attrice ha trovato un nuovo amore


motori
CUPRA oltre l’automotive, nasce la partnership con la 37a Louis Vuitton America’s Cup

CUPRA oltre l’automotive, nasce la partnership con la 37a Louis Vuitton America’s Cup

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.