A- A+
Politica
Fedriga contro la Cei: "Autonomia? Spero che i vescovi non facciano politica"
Massimiliano Fedriga

Autonomia, Fedriga attacca la Cei: "Si leggano bene il testo..."

La Cei nei giorni scorsi ha preso posizione su due temi caldi della politica, il presidente dei vescovi Zuppi ha espresso perplessità sia per il premierato che ritiene una misura "preoccupante" che per l'autonomia che "mette a rischio la solidarietà tra Regioni". Su quest'ultimo punto è arrivata la risposta di Massimiliano Fedriga, il governatore del Friuli Venezia Giulia ha attaccato la Cei. "Anzitutto, - dice il leghista a Il Corriere della Sera - inviterei a leggere il testo del disegno di legge Calderoli. La solidarietà nazionale non corre alcun rischio. Anzi, da questa riforma i territori escono rafforzati, da Nord a Sud. Non bisogna avere paura di consentire anche al Mezzogiorno di esprimere tutte le sue potenzialità".

Leggi anche: La Chiesa contro il premierato, mazzata di Zuppi a Meloni: "Ci preoccupa"

"Penso - prosegue Fedriga a Il Corriere - che questa sia mancanza di conoscenza del testo in assoluta buona fede. Il richiamo alla tutela della solidarietà nazionale lo trovo assolutamente corretto, ma il testo che è all’esame del Parlamento non la mette a repentaglio. Non posso pensare che i vescovi facciano valutazioni politiche. Lo escludo. Dopodiché, anche in considerazione del ruolo che ricopro sono disponibile a confrontarmi nel merito e a fornire tutte le rassicurazioni del caso. Questa è una riforma importante dell’assetto costituzionale ed è l’unica che possa far cambiare passo al Paese".






in evidenza
Affari in Rete

Politica

Affari in Rete


in vetrina
Caldo africano con punte fino a 42 gradi. Ecco dove

Caldo africano con punte fino a 42 gradi. Ecco dove


motori
Alpine A290: la rivoluzione elettrica delle Hot Hatch

Alpine A290: la rivoluzione elettrica delle Hot Hatch

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.