A- A+
Politica
Governo, "Il premier? Non sarà più Conte. Per il dopo quattro in corsa. Nomi"
GIUSEPPE CONTE (LAPRESSE)

Allora, ci spiega che cosa sta succedendo in questa crisi sempre più ingarbugliata?
"Per prima cosa speriamo che finisca presto un incubo...".

Conte?
"Non solo lui e la sua inadeguatezza ma anche quella dell'intero governo, che settimana dopo settimana si è rimangiato tutto quello che ha detto".

Affermazione pesante...
"Facciamo solo un esempio: il ministro dell'Economia ha modificato tre volte in quattro settimane il Recovery Plan, che è il documento più importante per i prossimi quindici anni. Totalmente inadeguato".

Torniamo a Conte...
"Il presidente del Consiglio non riesce a tenere i rapporti con i suoi alleati. E' evidente. Prima si è preso a pesci in faccia con Salvini, ora con Renzi. Si è presentato agli italiani come l'avvocato del popolo, ma non sa mediare con i partner di governo. Non sa fare il presidente del Consiglio. Già ha problemi con Di Maio e Zingaretti, se adesso trovasse 15 parlamentari-disperati pronti a sostenerlo avrebbe ancora più problemi".

Ma non ci sono questi cosiddetti 'costruttori-responsabili'...
"Appunto, il problema non si pone. Se ci fossero, sarebbe ancora peggio in termini di litigiosità e comunque servono tanti posti da assegnare e non li ha. Un'arroganza incredibile quella di Conte...".

Perché?
"Prendiamo la delega sui Servizi, aveva detto che non l'avrebbe mai assegnata a un sottosegretario, poi è bastato che Renzi facesse 'boom', portando argomenti giusti, e lo ha fatto immediatamente. Non solo, ha preso due suoi collaboratori, il consigliere diplomatico e il consigliere militare, e li ha messi in posti chiave dei Servizi. Sono certamente due persone per bene, ma si non era mai vista una cosa del genere".

Quindi come finisce?
"Conte si dimette sicuramente perché non può permettersi di affrontare il voto in Parlamento sulla giustizia visto che senza alcun dubbio andrebbe sotto. Conte poi non può tradire il suo talent scout, Bonafede. Le dimissioni sono l'unico modo per pressare Mattarella per ottenere il reincarico, anche se solo come tentativo destinato a fallire".

Cioè?
"Riservatamente, anche nella maggioranza, tutti sanno e dicono che Conte ha finito la sua esperienza a Palazzo Chigi. Inadeguato. Mattarella a quel punto, per ritrovare l'unità della maggioranza, obbligherà i segretari dei partiti a stare dentro l'esecutivo per durare fino al termine della legislatura".

E il premier?
"Ci sono tanti nomi nel Pd, dal ministro Guerini allo stesso segretario Zingaretti. Oppure Enrico Letta o Paolo Gentiloni. Per trovare un premier che non sia una prima donna non è affatto complicato".

Di Maio no?
"Non se la sente ma andrebbe benissimo, visto che molto più statista di Conte".

Renziani nella maggioranza?
"Assolutamente sì. Italia Viva rientrerebbe a pieno titolo avendo messo il dito nella piaga. Quello che dicono Renzi, la Boschi e Rosato è sacrosanto e soprattutto viene sottoscritto da tutti nel Pd, anche se non hanno il coraggio di dirlo apertamente".

E il Centrodestra? Non prende palla...
"Esatto. Forza Italia è divisa in tre anime: quella Letta-Brunetta più vicina a Conte, quella della Ronzulli pro-Salvini e quella del gruppo radicato attorno a Berlusconi, come Tajani e la Gelmini. Poi c'è la Meloni, ma è troppo rigida".

E la Lega? E' vero che Giorgetti avrebbe voluto un governo di unità nazionale ma Salvini non vuole regalare un'autostrada elettorale a Fratelli d'Italia?
"Certo che è vero. Giorgetti è l'unico che parla veramente con Oltretevere, dove a dire il vero guardano di più a Giorgetti che a Conte. Ma quasi nessuno lo sa".

Commenti
    Tags:
    conte dimissionigoverno conte si dimettegoverno nuovo premier chi
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Salvini pranza con Francesca "Prendo carne cruda". VIDEO

    Dolce vita romana

    Salvini pranza con Francesca
    "Prendo carne cruda". VIDEO

    i più visti
    in vetrina
    Meteo marzo choc: tornano NEVE in pianura e GELO. COLPO DI CODA CRUDO...

    Meteo marzo choc: tornano NEVE in pianura e GELO. COLPO DI CODA CRUDO...


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuovo Jeep Gladiator: il ritorno nel segmento dei pick-up

    Nuovo Jeep Gladiator: il ritorno nel segmento dei pick-up


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.