A- A+
Politica
Governo Meloni: Leo promosso viceministro, le altre novità nelle deleghe

Consiglio dei ministri: rivisti gli incarichi dei ministri senza portafoglio

Il Presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, ha sentito il Consiglio dei ministri in merito alla rimodulazione degli incarichi di alcuni ministri senza portafoglio, determinata al fine di renderli più funzionali all'esercizio delle rispettive deleghe.

Al ministro Maria Elisabetta Alberti Casellati è stato quindi conferito l'incarico per le Riforme Istituzionali e la Semplificazione normativa; al ministro Nello Musumeci l'incarico per la Protezione Civile e le Politiche del Mare; al Ministro Raffaele Fitto l'incarico per gli Affari Europei, il Sud, le politiche di coesione e il PNRR.

Il Consiglio dei ministri, vista la delega attribuita al Sottosegretario di Stato dell'economia e delle finanze, Maurizio Leo, ha deliberato l'attribuzione allo stesso del titolo di Viceministro.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
elisabetta casellatigiorgia melonimaurizio leoraffaele fitto





in evidenza
Affari in rete

MediaTech

Affari in rete


in vetrina
Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024


motori
Bentley debutta nel mondo dell'Home Office alla Milano Design Week 2024

Bentley debutta nel mondo dell'Home Office alla Milano Design Week 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.