A- A+
Politica
Il Pd implode, Alessio D'Amato si dimette dall'Assemblea Nazionale
Alessio D'amato

Il Pd implode con Schlein che segue Grillo

 

Bufera nel Pd dopo la partecipazione di Elly Schlein alla manifestazione del M5S con le parole di Beppe Grillo che hanno scatenato moltissime polemiche.

"Ho comunicato a Stefano Bonaccini le mie dimissioni dall'Assemblea Nazionale del Pd". Lo scrive su Twitter il Consigliere della Regione Lazio, Alessio D'Amato. "Brigate e passamontagna anche No. E' stato un errore politico partecipare alla manifestazione dei 5s. Vi voglio bene - continua D'Amato - ma non mi ritrovo in questa linea politica. Continuo a lavorare per una alternativa ai sovranisti e ai populisti", conclude il candidato alla regione Lazio alle scrore elezioni ed ex assessore alla Sanita' con Zingaretti.

"Ho comunicato a Stefano Bonaccini che non mi ritrovo proprio in questa modalita' e dunque rassegno le dimissioni". Dal presidente del Pd e' arrivata "la risposta che mi attendevo da chi ha quel ruolo: di riflettere e comprendere. Ma gli ho spiegato che la mia decisione e' ferma. Le dimissioni si danno, non si annunciano. Sono abituato cosi'", spiega poi D'Amato in un'intervista a Repubblica.it, dopo l'annuncio via twitter di aver rassegnato le dimissioni dall'Assemblea nazionale dem. Per D'Amato "e' stato un errore partecipare a una manifestazione che si e' connotata con parole d'ordine inaccettabili: brigate, passamontagna. Anche no. Sono parole inaccettabili per chi arriva da una cultura riformista e di sinistra, che ha sempre combattuto queste forme di violenza verbale. E' stato un errore politico e una sottovalutazione, vedo una sorta di spirito gregario in questa partecipazione. Ancora piu' grave e' il mancato ed immediato pubblico dissenso da Grillo e Ovadia". Lascera' anche il partito? "Sono valutazioni che faro' insieme ad altri nei prossimi giorni. Non mi ritrovo in questa linea politica". Altri la seguiranno? "Non lo so. Di certo avverto un grande malessere, peraltro non da oggi. Anche su argomenti sensibili come l'utero in affitto, la posizione assunta sul tema dell'abuso d'ufficio dai nostri sindaci. Poi non faccio proseliti io da solo, semplicemente ragiono con la mia testa. Ho sostenuto Bonaccini nella fase congressuale e mi sono messo lealmente a disposizione, ma questa linea non produce un'alternativa di governo". Aderira' al Terzo polo, che l'ha sostenuta alle Regionali, insieme al Pd? "Ora il tema e' costruire l'alternativa, poi vedremo nei prossimi giorni", conclude.


Rischio scissione nel Pd

Iscriviti alla newsletter
Tags:
renzi schlein





in evidenza
Affari gastronomici/ Il direttore Perrino dialoga con gli chef Antonella Ricci e Vinod Sookar. La presentazione del libro di ricette "Dalla Puglia con amore"

Guarda il video

Affari gastronomici/ Il direttore Perrino dialoga con gli chef Antonella Ricci e Vinod Sookar. La presentazione del libro di ricette "Dalla Puglia con amore"


in vetrina
McDonald's dopo il gelato al bacon bandisce gli ordini con l'IA

McDonald's dopo il gelato al bacon bandisce gli ordini con l'IA


motori
Nuova Audi RS Q8: record al Nurburgring

Nuova Audi RS Q8: record al Nurburgring

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.