A- A+
Politica
Legge di Bilancio, esclusiva. Il testo sul quale il governo metterà la fiducia

Legge di Bilancio, l'ultima bozza messa a punto nella tarda serata di mercoledì 21 dicembre


La Legge di Bilancio, alla fine, è arrivata in aula a Montecitorio e subito scintille tra maggioranza e opposizione, dopo il lungo dibattito in Comissione Bilancio tra stop and go. Alla fine verrà messa la fiducia, che quasi certamente verrà votata nella giornata di venerdì 23 dicembre.

I tempi sono strettissimi: una volta ricevuto il via libera dell'emiciclo di Montecitorio, prima di Natale, il testo passerà al Senato per l'approvazione finale che dovrà avvenire entro il 31 dicembre se l'esecutivo vorrà evitare l'esercizio provvisorio.

Affaritaliani.it pubblica in esclusiva e anteprima l'ultima bozza del testo messa a punto nella tarda serata di mercoledì 21 dicembre dal governo e sulla quale, salvo qualche piccola modifica, il governo porrà la questione di fiducia in entrambi i rami del Parlamento. Di fatto, al 99% sarà il testo della Legge di Bilancio per il prossimo anno.
 

IL TESTO DELLA MANOVRA SUL QUALE VERRA' MESSA LA FIDUCIA
 

LA SCHEDA CON IL QUADRO DI SINTESI DEGLI INTERVENTI

Iscriviti alla newsletter
Tags:
legge bilancio testo finale governo fiducia





in evidenza
Palla di fuoco verde attraversa il cielo fra Spagna e Portogallo

Cronache

Palla di fuoco verde attraversa il cielo fra Spagna e Portogallo


in vetrina
Annalisa, "la lingua era nella sua gola...". Quando ha rischiato di morire

Annalisa, "la lingua era nella sua gola...". Quando ha rischiato di morire


motori
CUPRA Born VZ: prestazioni elettriche senza compromessi

CUPRA Born VZ: prestazioni elettriche senza compromessi

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.