A- A+
Politica
Liguria, Toti chiede di vedere Lupi e Salvini. Vuole tornare a far politica
Giovanni Toti

Liguria, Toti cerca il rilancio politico: non solo in Regione ma anche a livello nazionale

Giovanni Toti non solo non molla la poltrona ma rilancia. Il governatore della Liguria, attualmente ai domiciliari con l'accusa di corruzione, non intende dimettersi e vuole rilanciarsi politicamente sia a livello regionale che nazionale. Per questo, attraverso il suo legale, punta ad incontrare i vertici della coalizione di centrodestra in Regione. Il primo incontro (o videoconferenza) lo vorrebbe con il leader di Noi Moderati Maurizio Lupi, ma più avanti - riporta Il Corriere della Sera - punta ad incontrare anche il segretario della Lega Matteo Salvini.

Leggi anche: Corruzione, gip: Toti resta ai domiciliari, il governatore può reiterare reati

"Nelle prossime ore - spiega il suo avvocato Stefano Savi a Il Corriere - presenteremo al Tribunale la richiesta da parte di Toti sia di potersi confrontare con la sua Lista, che, ricordiamo, è il primo gruppo per forza numerica del Consiglio Regionale, e, inoltre, di poter avere un confronto con i leader regionali dei partiti della coalizione e con il gruppo parlamentare di riferimento a livello nazionale. Toti, - prosegue Savi - oltre alla funzione istituzionale di presidente di Regione, riveste il ruolo di leader di una forza regionale assolutamente indispensabile per le scelte politiche del prossimo futuro". Ruolo che il presidente della Liguria non intende lasciare, e per questo vuole confrontarsi anche con Salvini il quale, come Lupi, dopo l’arresto gli ha più volte espresso solidarietà.






in evidenza
Von der Leyen rieletta, la lunga fila di eurodeputati in attesa di omaggiarla con abbracci e selfie

Home

Von der Leyen rieletta, la lunga fila di eurodeputati in attesa di omaggiarla con abbracci e selfie


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
Nuova CUPRA Leon: arriva l’innovativo 1.5 e-HYBRID da 272 CV DSG

Nuova CUPRA Leon: arriva l’innovativo 1.5 e-HYBRID da 272 CV DSG

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.