A- A+
Politica
M5s, Patuanelli: "Rottura Regionali? Colpa del Pd. Noi siamo i progressisti"

M5s, Patuanelli: "Non sarò io il presidente della Vigilanza Rai"

Stefano Patuanelli certifica la rottura col Pd alle Regionali e ora c'è anche il rischio che salti l'accordo sulle presidenze delle Commissioni di Vigilanza: Copasir e Rai. L'ex ministro del M5s attribuisce le colpe ai dem. "Da parte nostra - spiega Patuanelli alla Stampa - non c'era nessuna volontà di rottura per le regionali, semmai l’ha avuta chi ha inserito una norma che non c’entrava niente nel decreto Aiuti per famiglie e imprese. Non è irrituale chiedere chiarezza sui temi, quello del servizio di trattamento dei rifiuti nel Lazio è un punto dirimente. Nel 2019, nel programma di governo con il Pd, avevamo espressamente previsto che non si facesse più ricorso a termovalorizzatori, non siamo noi ad aver cambiato idea. Noi siamo i progressisti".

Patuanelli - prosegue La Stampa - affronta anche il tema delle presidenze delle Commissioni di Vigilanza ancora da assegnare e per le quali ci sarebbe stato un accordo tra M5s e Pd per dividersele, la Rai ai grillini e il Copasir ai dem. "Sono temi disgiunti e mi auguro lo restino. Mi aspetto correttezza da parte di tutti. Comunque, non mi sono mai occupato delle trattative sulle commissioni". Patuanelli si tira fuori anche dalla corsa al posto in Vigilanza Rai. Non sono candidato e non sarò presidente. Ho già avuto tanto dalla mia forza politica e, come dice Conte, c’è l’esigenza di un rinnovamento. Tra l’altro, per una questione di alternanza, a guidare la commissione di Vigilanza dovrebbe andare un deputato".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
m5sstefano patuanelli





in evidenza
Affaritaliani.it cambia la proprietà: entrano Antelmi, Massa e Brave Capital

Perrino resta direttore

Affaritaliani.it cambia la proprietà: entrano Antelmi, Massa e Brave Capital


in vetrina
Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024


motori
Mercedes-Maybach e LaChapelle insieme alla Milano Design Week

Mercedes-Maybach e LaChapelle insieme alla Milano Design Week

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.