A- A+
Politica
Lutto al Quirinale/ E' morta la sorella di Sergio Mattarella

La sorella del Capo dello Stato Sergio Mattarella è morta al Sant'Antonio Abate di Trapani dove era stata ricoverata per una grave emorragia cerebrale. L' ottantunenne signora Caterina, la maggiore dei quattro fratelli Mattarella - originari di Castellammare del Golfo - era con la figlia in vacanza nel Trapanese quando domenica pomeriggio è stata colta da malore e trasportata d'urgenza al nosocomio della città. Ieri alle 16, in via riservatissima, il capo dello Stato è giunto a Trapani per far visita alla sorella, a cui il presidente è fortemente legato. Ad accogliere il capo dello Stato c'erano il direttore dell'Asp

Fabrizio De Nicola e i vertici dell' azienda. Accertatata la gravità dell'emorragia, i medici del reparto di rianimazione non hanno dato molte speranze alla famiglia Mattarella. Dopo aver parlato con i medici il presidente è subito ripartito per Roma. Le condizioni della anziana donna però sono peggiorate nel corso della giornata, sino al decesso avvenuto nel primo pomeriggio. I funerali si svolgeranno giovedì mattina nella cattedrale di Trapani.

Tags:
mattarellalutto
in evidenza
"Rido con Zalone, amo gli horror Only Fun? Sarà sorprendente..."

Elettra Lamborghini ad Affari

"Rido con Zalone, amo gli horror
Only Fun? Sarà sorprendente..."

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Ford apre gli ordini per il Ranger Raptor di nuova generazione

Ford apre gli ordini per il Ranger Raptor di nuova generazione


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.