A- A+
Politica
Quirinale, Mattarella ribadisce il no al bis. Schiaffo al Pd e al M5S

Mattarella: "Sono sicuro che anche con il mio successore ci sarà la stessa professionalità"


Sergio Mattarella umilia M5S e Pd. Il Presidente uscente, salutando i giornalisti, ribadisce in modo categorico che non ci sarà alcun bis, nonostante l'inutile pressing dei pentastellati al quale si è accodato Enrico Letta.

LE PAROLE DI MATTARELLA - "Vi ringrazio per la professionalità con la quale mi avete seguito in questi sette anni. Sono sicuro che anche con il mio successore ci sarà la stessa professionalità". Con queste parole Sergio Mattarella ha salutato i 'quirinalisti' accreditati al Quirinale (i giornalisti che seguono il presidente della Repubblica, ndr.) e Rai Quirinale. Si è trattato di un breve incontro informale alla fine del suo mandato, di una visita di saluto ai giornalisti che lo hanno seguito più da vicino in questi sette anni da presidente della Repubblica.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    mattarella schiffo pd m5s
    in evidenza
    In gol Arturo Calabresi È il figlio del Biascica di Boris

    Coppa Italia, Roma-Lecce

    In gol Arturo Calabresi
    È il figlio del Biascica di Boris

    i più visti
    in vetrina
    Cristina d'Avena in salsa piccante: "Sesso o cibo? Difficile scegliere"

    Cristina d'Avena in salsa piccante: "Sesso o cibo? Difficile scegliere"


    casa, immobiliare
    motori
    Peugeot 9X8, molto più che un'auto da corsa

    Peugeot 9X8, molto più che un'auto da corsa


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.