A- A+
Politica
Meloni: "Bonus 18enni a redditi bassi. Migranti? Non si entra illegalmente"
Giorgia Meloni

Manovra, Meloni: “Ok a bonus cultura 18enni ma va rivisto, no per redditi alti”

"'18app': negli ultimi giorni molta polemica è stata fatta sul famoso bonus ai 18enni per la cultura: si dice che 'noi vogliamo abolirlo', in realtà non vogliamo farlo. Il ministro Giuliano sta lavorando a una 'carta cultura', però sicuramente 18app è una misura che va rivista. Innanzitutto perché questi 500 euro al compimento dei 18 anni vengono riconosciuti a tutti, indipendentemente dal reddito, e io francamente che un figlio di un miliardario o di parlamentari, mia figlia stessa quando avrà 18 anni, penso" che su fasce di reddito più alte "si possa rinunciare ai 500 euro. E penso che la stessa misura, concentrata su redditi più bassi, possa essere molto più impattante. Quindi credo vada introdotto un limite nel reddito di chi accede a questa misura".

Per il premier vanno inoltre "meglio definiti i contenuti e le cose che si possono acquistare con queste risorse e credo anche che occorra lavorare un po' sulle truffe. Quindi confermo che intendiamo modificare questa norma, senza però togliere queste risorse alla loro destinazione originale: i giovani e la cultura".

Manovra, Meloni: "Da Bankitalia approccio critico solo su Pos e tetto contante"

"A me pare che Bankitalia in audizione alle commissioni competenti non abbia mosso particolari critiche sulle principali misure di questa manovra. Puramente c'è stata una polemica, o diciamo un approccio critico, sulle nostre misure sul tema dell'aumento del contante e l'obbligo del Pos".

Manovra, Meloni: "Togliere commissioni a Pos sarebbe incostituzionale"

"C'è una lettera che la Bce scrive nel 2019 all'allora ministro dell'Economia Gualtieri e ai presidenti di Camera e Senato sulle misure di abbassamento del tetto", definendo l'uso del contante "particolarmente importante per alcune categorie sociali" e unica "moneta legale" che consente ai cittadini di regolare un pagamento immediatamente senza tariffe per il suo utilizzo. La Banca centrale dice al governo italiano di allora di fare attenzione perché la moneta elettronica ha un problema di commissioni".

"Molti ci chiedono: 'perché non togliete le commissioni?' Perché non possiamo farlo, sarebbe incostituzionale. La moneta elettronica è privata e lo Stato non può impedire a chi offre il servizio di guadagnarci una commissione", ha detto ancora il presidente del Consiglio.

Manovra, Meloni: “Decontribuzione Sud per tutto il 2023, trovate le risorse”

Decontribuzione Sud è una misura "fondamentale per assumere" nel Meridione, "noi vogliamo renderla strutturale e, ve lo annuncio, il governo presenterà un emendamento alla manovra per estendere a tutto il 2023 i crediti d'imposta per le aziende che assumono al Sud, per le Zone economiche speciali e per le aree terremotate. Non era facile individuare le risorse ma ci siamo riusciti". Lo annuncia, nell'ormai consueto appuntamento su Facebook “gli appunti di Giorgia”, il presidente del Consiglio, Giorgia Meloni.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
bonus 18ennemeloni





in evidenza
Caso gioielli, Scotti punge Fagnani: “Belva addomesticata? Devi fare i nomi”

La conduttrice vs Striscia la Notizia

Caso gioielli, Scotti punge Fagnani: “Belva addomesticata? Devi fare i nomi”


in vetrina
Affari in Rete

Affari in Rete


motori
Dacia rivoluziona il nuovo Duster, più tecnologico e sostenibile

Dacia rivoluziona il nuovo Duster, più tecnologico e sostenibile

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.