A- A+
Palazzi & potere
Alessandro Giuli direttore di Tempi e Mainetti nuovo editore

Alessandro Giuli, 41 anni, una carriera al Foglio, fondato da Giuliano Ferrara, fino a diventarne condirettore, scrittore di saggi e commentatore televisivo, è il nuovo direttore del settimanale “Tempi”, che dal 1994 ha ospitato autorevoli firme da Gianni Baget Bozzo, a Giuliano Ferrara, a Oscar Giannino, a Vittorio Sgarbi, a Antonio Socci e Giorgio Vittadini.     La nomina di Giuli, che firmerà il suo primo numero di Tempi come direttore il prossimo  2 febbraio, succede al fondatore Luigi Amicone e segue il cambio di proprietà della testata che ora fa capo a due imprenditori, Valter Mainetti e Davide Bizzi, che hanno acquisito pariteticamente il controllo della ETD Digital. Per Valter Mainetti prosegue l’espansione nel settore del gruppo Sorgente, attraverso la società editrice Musa Comunicazione, guidata da Ilaria Fasano nella veste di Amministratore Delegato.

Tags:
nuovo direttore tempimainetti editorealessandro giuli





in evidenza
Annalisa tra record e un sogno: "Non ho più vent'anni e vorrei..."

La confessione intima

Annalisa tra record e un sogno: "Non ho più vent'anni e vorrei..."


in vetrina
Amazon, le mini case arrivano in Italia: possono costare meno di una macchina

Amazon, le mini case arrivano in Italia: possono costare meno di una macchina


motori
Toyota e WEmbrace Games: uniti per l'inclusione nello sport

Toyota e WEmbrace Games: uniti per l'inclusione nello sport

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.