A- A+
Palazzi & potere
Calcio, Francia: la Monna Lisa in bleu è appropriazione indebita

La gaffe del Louvre: sceglie l' emblema del genio italiano per celebrare i Mondiali. Si scatena la baraonda web tra orgoglio del Belpaese ed esagerazioni campanilistiche. «Che cosa sarebbe la Francia senza gli italiani?», si chiedeva (giustamente) Francois Mitterrand. Ma nessuno, neppure lui che è stato il più italiano dei presidenti francesi, avrebbe mai potuto immaginare che prima o poi, per celebrare una vittoria della Francia, in questo caso calcistica, ai Mondiali di Russia, non venisse usato un dipinto di Jacques-Louis David per esempio «L' incoronazione di Napoleone» o l' effigie di Giovanna d' Arco travestita da Mbappé o «La libertà che guida il popolo» di Eugéne Delacroix con Didier Deschamps al posto della mitica protagonista e si sarebbe ricorso, viceversa, all' aiuto di Monna Lisa in tenuta bleu.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
calciofranciamonna lisamondiali russia
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


casa, immobiliare
motori
Nuovo Ranger, creato da Ford ma ideato dai suoi stessi clienti

Nuovo Ranger, creato da Ford ma ideato dai suoi stessi clienti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.