A- A+
Palazzi & potere
Moro, Fioroni: opacità e omissioni hanno impedito accertamenti

Commissione andrà avanti e risultati in Relazione finale


"Le ampie zone di opacità, le inefficenze operative, le omissioni nelle versioni rilasciate dai brigatisti ma anche da esponenti politici e istituzionali nel corso degli anni hanno impedito a lungo l'accertamento di aspetti centrali della vicenda Moro". Lo ha detto il presidente della Commissione parlamentare di inchiesta sul rapimento e sulla morte di Aldo Moro, Giuseppe Fioroni, presentando la seconda relazione della Commissione. Questi aspetti "possono emergere - ha aggiunto Fioroni - solo con indagini molto impegnative e in grado di misurarsi con le complesse stratificazioni documentarie, come quelle che sono state effettuate in questi due anni". Nel tempo che c'è ancora a disposizione la Commissione andrà avanti nei filoni di indagine che sono ancora in corso e, al termine, raccoglierà le risultanze di tutto il lavoro svolto nella relazione finale" La conclusione provvisoria è che la vicenda Moro e la sua tragica conclusione non sono separabili dal più vasto contesto internazionale del rapporto tra Italia e Medio Oriente", ha aggiunto il presidente Beppe Fioroni".

Iscriviti alla newsletter
Tags:
morofioroni
in evidenza
CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

Corporate - Il giornale delle imprese

CDP, ospitato FiCS a Roma
Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


casa, immobiliare
motori
Renault e Mathieu Lehanneur presentano il concept-car della mitica R4

Renault e Mathieu Lehanneur presentano il concept-car della mitica R4


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.