A- A+
Palazzi & potere
Roberto D'Alimonte, il referendum sarà "un voto politico"

“Quasi il 30 per cento dei cittadini che andranno a votare sono ancora indecisi ed è probabile una risalita del no, soprattutto tra gli elettori del Pd”. Così il politologo Roberto D’Alimonte, che in un’intervista a La Stampa ha parlato del referendum sul taglio dei parlamentari, basandosi sui sondaggi realizzati in Campania, Veneto e Liguria. Il voto può diventare politico come ai tempi di Matteo Renzi? La risposta è sì, secondo il professore: “Si sta diffondendo l’idea tra gli elettori della Lega che votare no possa servire per dare una spallata al governo. Gli unici granitici nella scelta sono i militanti dei 5 Stelle”. Quelli del Pd come si comporteranno? “Sono i più tiepidi - ha dichiarato D’Alimonte - voglio citare i numeri delle tre regioni che abbiamo rilevato: i democratici sono a favore del sì con una forbice che va dal 50 al 57 per cento. C’è dunque una consistente minoranza per il no. Questo vale anche per gli altri partiti a eccezione del M5s. Lì, come dicevo, oltre il 90 per cento andrà a votare a conferma della riforma”. Dai sondaggi emerge anche un altro dato interessante: “Il sì è dato tra il 60 e il 70 per cento, una quota più bassa di quanto avremmo registrato qualche mese fa. Inoltre c’è un livello di incertezza molto elevato che si tradurrà in una bassa affluenza. Gli indecisi sono il 20-25 per cento, forse anche qualche punto in più”.

Loading...
Commenti
    Tags:
    d'alimontereferendumsondaggi
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova 500 3+ 1 prezzi da 31.900 euro per la Passion

    Nuova 500 3+ 1 prezzi da 31.900 euro per la Passion


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.