A- A+
Palazzi & potere
Roberto Gualtieri parla chiaro: "Il governo non ha mai escluso il Mes"

"Il governo non ha mai escluso l'utilizzo del Mes". Il ministro dell'Economia Roberto Gualtieri, intervistato dal Corriere della Sera, tira un brutto scherzo al suo premier Giuseppe Conte. Impegnato nella difficilissima trattativa sul Recovery Fund con i Paesi "frugali", per la verità il presidente del consiglio da settimane va dicendo che l'adesione dell'Italia al fondo salva-stati "non è all'ordine del giorno". Il motivo è semplice scrive Liberoquotidiano.it: ammettere che l'Italia ricorrerà a quei miliardi in prestito depotenzierebbe l'urgenza di chiudere subito per il Recovery Fund, più sostanzioso del Mes e a fondo perduto (anche se dilazionato negli anni). All'Europa, infatti, nell'ottica dei falchi del Nord guidati dall'Olanda, conviene certamente prestare soldi piuttosto che regalarli. Ecco perché le parole di Gualtieri complicano non poco la missione di Conte in queste ore cruciali.

Commenti
    Tags:
    roberto gualtierigiuseppe contemesrecovery fundfrugalimark rutteeuropaunione europeaconsiglio ue





    in evidenza
    Branchetti scalda l'estate di Canale 5. Monica Maggioni nel prime time di Rai3

    Talk e programmi d'informazione, novità e debutti a sorpresa

    Branchetti scalda l'estate di Canale 5. Monica Maggioni nel prime time di Rai3

    
    in vetrina
    Carrefour si conferma azienda inclusiva: premiata per la parità di genere

    Carrefour si conferma azienda inclusiva: premiata per la parità di genere


    motori
    DS Automobiles svela la Collection Antoine de Saint-Exupéry

    DS Automobiles svela la Collection Antoine de Saint-Exupéry

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.