A- A+
Palazzi & potere
SONDAGGI: GOVERNATORI, ZAIA AL PRIMO POSTO MENTRE GIORGIA MELONI...

Da un sondaggio effettuato da Demos & Pi per 'La Repubblica', sull'indice di gradimento dei leader, il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini è al settimo posto, salendo dalla percentuale del 35% di agosto, di chi gli darebbe un voto uguale o superiore a 6 , in una scala da 1 a 10, al 39% di ottobre. La rilevazione è stata condotta nei giorni del 27 e 28 ottobre da Demetra. Al primo posto della classifica Luca Zaia, governatore del Veneto (che passa dal 54 al 58%); il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte (che invece scende dal 60% al 58%) e, in terza posizione, Mario Draghi che sale dal 53 al 54%. Seguono il ministro alla Salute, Roberto Speranza (che passa dal 42 al 40%), la leader di FdI, Giorgia Meloni (che scende dal 44 al 42%), Paolo Gentiloni (scende dal 41 al 40%) e Bonaccini.

Commenti
    Tags:
    sondaggizaiabonaccinidraghicontesperanzamelonigentiloni





    in evidenza
    Annalisa tra record e un sogno: "Non ho più vent'anni e vorrei..."

    La confessione intima

    Annalisa tra record e un sogno: "Non ho più vent'anni e vorrei..."

    
    in vetrina
    Amazon, le mini case arrivano in Italia: possono costare meno di una macchina

    Amazon, le mini case arrivano in Italia: possono costare meno di una macchina


    motori
    Toyota e WEmbrace Games: uniti per l'inclusione nello sport

    Toyota e WEmbrace Games: uniti per l'inclusione nello sport

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.