A- A+
Palazzi & potere
SONDAGGI: GOVERNATORI, ZAIA AL PRIMO POSTO MENTRE GIORGIA MELONI...

Da un sondaggio effettuato da Demos & Pi per 'La Repubblica', sull'indice di gradimento dei leader, il presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini è al settimo posto, salendo dalla percentuale del 35% di agosto, di chi gli darebbe un voto uguale o superiore a 6 , in una scala da 1 a 10, al 39% di ottobre. La rilevazione è stata condotta nei giorni del 27 e 28 ottobre da Demetra. Al primo posto della classifica Luca Zaia, governatore del Veneto (che passa dal 54 al 58%); il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte (che invece scende dal 60% al 58%) e, in terza posizione, Mario Draghi che sale dal 53 al 54%. Seguono il ministro alla Salute, Roberto Speranza (che passa dal 42 al 40%), la leader di FdI, Giorgia Meloni (che scende dal 44 al 42%), Paolo Gentiloni (scende dal 41 al 40%) e Bonaccini.

Commenti
    Tags:
    sondaggizaiabonaccinidraghicontesperanzamelonigentiloni
    in evidenza
    "Frustata" artica sull'Italia Piogge e neve a quote basse

    Inverno alla riscossa

    "Frustata" artica sull'Italia
    Piogge e neve a quote basse

    
    in vetrina
    OneDay Group, annunciata l'estensione del congedo di paternità

    OneDay Group, annunciata l'estensione del congedo di paternità


    motori
    Stellantis investe 130 milioni di in Germania per il nuovo Opel Granland

    Stellantis investe 130 milioni di in Germania per il nuovo Opel Granland

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.