A- A+
Politica
Piccoli gruppi in aula con i disabili. Anche in zona rossa. Svolta a scuola


LA NOTA OPERATIVA DEL MINISTERO DELL'ISTRUZIONE

L'ANTICIPAZIONE DI AFFARITALIANI.IT/ Il sottosegretario Sasso:
"Scuola in presenza per i disabili. Ipotesi gruppi con 3 o 4 compagni"

Scuola: piccoli gruppi in aula con i disabili per inclusione - Piccoli gruppi di studenti potranno essere in presenza in classe anche nelle zone rosse per favorire l'inclusione degli studenti disabili e con bisogni speciali. A seguito di alcune richieste di chiarimento pervenute, e a supporto dell'attivita' delle scuole, il Ministero dell'Istruzione ha inviato oggi ai dirigenti scolastici una nota operativa su alcuni aspetti relativi al Dpcm dello scorso 2 marzo 2021, sentito anche l'Ufficio per le politiche in favore delle persone con disabilita'. In particolare, la nota riguarda l'attivita' in presenza delle alunne e degli alunni con bisogni educativi speciali e con disabilita', ricordando che anche con il Dpcm del 2 marzo "resta salva la possibilita' di svolgere attivita' in presenza qualora sia necessario l'uso dei laboratori o in ragione di mantenere una relazione educativa che realizzi l'effettiva inclusione scolastica degli alunni con disabilita' e con bisogni educativi speciali", anche nelle cosiddette zone rosse. Dove ricorrano le condizioni per la frequenza, anche in zona rossa, da parte di studentesse e studenti con bisogni educativi speciali e con disabilita', le scuole, con l'obiettivo di "rendere effettivo il principio di inclusione valuteranno di coinvolgere nelle attivita' in presenza anche altri alunni appartenenti alla stessa sezione o gruppo classe - secondo metodi e strumenti autonomamente stabiliti e che ne consentano la completa rotazione in un tempo definito - con i quali gli studenti BES possano continuare a sperimentare l'adeguata relazione nel gruppo dei pari, in costante rapporto educativo con il personale docente e non docente presente a scuola".

Sasso (MI): vittoria alunni disabili, in presenza e non da soli - "I bambini disabili non solo potranno continuare ad andare a scuola e a vivere la didattica in presenza, ma potranno farlo insieme ad alcuni compagni di classe. L'ipotesi infatti di vedere alunni disabili, e con bisogni educativi speciali, da soli in presenza con il resto della classe a distanza su uno schermo non solo non è minimamente accostabile all'idea che abbiamo di inclusione, ma soprattutto non piace né alle famiglie né alle tante associazioni di categoria. Nel pieno rispetto delle esigenze epidemiologiche, mi sono battuto insieme al Ministro Bianchi per cercare di garantire sia il diritto allo studio dei nostri studenti più bisognosi, molto difficile per loro da concretizzare con la didattica a distanza, sia una effettiva inclusione. Lasciamo la possibilità ai dirigenti scolastici, nel rispetto dell'autonomia, di organizzare piccoli gruppi di alunni in presenza, che non prevedano però selezioni e discriminazioni in base al tipo di lavoro svolto dai genitori. Una turnazione, organizzata nei tempi e nei modi, che i dirigenti scolastici intenderanno attuare appare la soluzione più semplice. Una battaglia della Lega, un gesto di civiltà e rispetto, che non incide sulle condizioni epidemiologiche, ma che restituisce un minimo di serenità e fiducia ad alunni e famiglie". Così il sottosegretario all'Istruzione Rossano Sasso.

Commenti
    Tags:
    disabili scuola in presenza
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Gascoigne, tendine a pezzi Addio all'Isola dei Famosi

    Peggiorano le condizioni di Paul

    Gascoigne, tendine a pezzi
    Addio all'Isola dei Famosi

    i più visti
    in vetrina
    Dayane Mello e Balotelli, ex Gf Vip 5 rompe il silenzio: "Io e Mario..."

    Dayane Mello e Balotelli, ex Gf Vip 5 rompe il silenzio: "Io e Mario..."


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    ANCMA: quadricicli elettrici esclusi dalla Ztl di Napoli

    ANCMA: quadricicli elettrici esclusi dalla Ztl di Napoli


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.