A- A+
Politica
Ponte sullo Stretto: Salvini fa sul serio: "Prima riunione su tempi e costi"

Ponte sullo Stretto, Salvini riunisce ingegneri e docenti 

"I primi documenti ufficiali per il Ponte sullo Stretto sono del 1969, per me sarà un orgoglio realizzarlo. Ci sono tempi e costi, l'insularità a siciliani e calabresi costa 6 miliardi all'anno. Ho già fatto la prima riunione operativa informale con una decina di docenti univarsitari, ingegneri ed esperti su questo tema. Quando uno mi dice non si può fare o me lo certificano oppure io voglio andare fino in fondo". Lo ha detto il ministro per le Infrastrutture Matteo Salvini collegato con il Congresso Nazionale degli Ordini Ingegneri.

"C'è già un ipotesi di costo e di tempistica. Qui però abbiamo a che fare con una società in liquidazione dal 2013, con un esborso in questi anni di 300 milioni di euro per un non ponte. Un progetto c'è Il governo uscente a settembre ha messo altri 50 milioni di euro per studiare altrui futuribili progetti. Conto che nei prossimi mesi ci sia finalmente una parola certa".

"Il terrore delal firma per tecnici e politici è qualcosa che non può più essere. Rivedere il ruolo della Corte dei Conti, dell'abuso d'ufficio significa accelerare, firmare e prendersi delle responsabilità". Lo ha detto il ministro delle Infrastrutture Matteo Salvini parlando in collegamento con il Congresso Nazionale degli Ordini Ingegneri della riforma del codice degli appalti. "La deadline è quella del 31 marzo per rispettare le scadenze Pnrr - ha aggiunto - tra fine ottobre e novembre bisogna chiudere la partita. L'idea è quello di un codice degli appalti autoapplicativo con la data di entrata in vigore certa". 

MAN

Iscriviti alla newsletter
Tags:
ponte sullo strettosalvini





in evidenza
Anna Falchi-Andrea Crippa: finita Lei ha un nuovo amore misterioso

Relazione durata sei mesi

Anna Falchi-Andrea Crippa: finita
Lei ha un nuovo amore misterioso


in vetrina
Picchi fino a 40 gradi (ecco dove). Ma poi nubifragi e grandinate

Picchi fino a 40 gradi (ecco dove). Ma poi nubifragi e grandinate


motori
Ferrari Trionfa alla 24 Ore di Le Mans 2024

Ferrari Trionfa alla 24 Ore di Le Mans 2024

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.