A- A+
Politica
RdC, Salvini: "No al rifinanziamento. La manifestazione della Cgil? Di parte"

“Non daremo l'ok al rifinanziamento del reddito di cittadinanza, s’è rivelato un sostegno al lavoro nero". Salvini, poi, cambia argomento e parla della manifestazione di domani organizzata dai sindacati. "Sul taglio delle tasse stiamo lavorando bene con grandi risultati. La piazza di domani sarà di parte. Ora bisogna parlare a tutti, contro gli estremisti, senza andare alla guerra”. Così il leader della Lega, Matteo Salvini a Radio 24, parlando della manifestazione in programma domani, sabato 16 ottobre, a Piazza San Giovanni convocata dai sindacati.

 “Sarà la storia a dire chi ha ragione, però solo l'Italia, tra i 27 paesi dell'Ue, ha messo il Green Pass obbligatorio per tutte le categorie di lavoratori”, aggiunge il numero uno del Carroccio sull'obbligatorietà del certificato verde per l'accesso al luogo di lavoro. “Il nostro obiettivo è aiutare i tre milioni di lavoratori che non hanno il Green Pass e rischiano di rimanere senza stipendio. Non mi sembra il modo migliore per aiutare le persone. Siccome è un obbligo imposto dallo Stato, è giusto che lo Stato vada incontro ai lavoratori”.

“Il nostro obiettivo è aiutare i tre milioni di lavoratori che non hanno il Green Pass e rischiano di rimanere senza stipendio. Non mi sembra il modo migliore per aiutare le persone. Siccome è un obbligo imposto dallo Stato, è giusto che lo Stato vada incontro ai lavoratori”, continua il leader della Lega.

Il ministro dell'Interno, Luciana Lamorgese, deve dimettersi? “Non vengo qui a chiedere le dimissioni di Tizio o Caio, ma qualcosa non ha funzionato nella gestione dell'ordine pubblico. Sto chiedendo da mesi un confronto per suggerire e impostare soluzioni comuni. Noi lavoriamo per evitare problemi e avere una gestione più attenta dell'ordine pubblico sarebbe utile”, conclude Salvini.

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    lamorgesereddito di cittadinanzasalvinisalvini draghi
    i più visti

    casa, immobiliare

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.