A- A+
Politica
Renzi: "No Vax in zona rossa. Green pass? Ha ragione Macron, non Salvini"

Sul Green pass "io penso che abbia ragione Macron, non Salvini. Siccome i contagi aumenteranno, bisogna guardare la realta': se siamo vaccinati anche l'aumento dei contagi non produce l'aumento delle ospedalizzazioni e dei decessi".

A dirlo è il leader di Italia Viva Matteo Renzi, intervistato  da Sky Tg24. Parlando invece di tutte quelle persone che ancora non si vogliono vaccinare contro il Covid, i coddetti No Vax, "o facciamo le zone rosse di nuovo per tutti o in zona rossa ci metti chi non si vuole vaccinare". 

Per quanto riguarda il suo vaccino, invece, Renzi ha dichiarato che"sono prenotato e vado a farlo al Mandela Forum a Firenze, senza nessuna scorciatoia. Nelle prossime ore faro' la prima dose del vaccino e ad agosto la seconda dose". 

Commenti
    Tags:
    renzimacronsalvinigreen passvaccini
    in evidenza
    Jo Squillo in burqa per le donne La protesta scade nel ridicolo

    GF VIP 2021

    Jo Squillo in burqa per le donne
    La protesta scade nel ridicolo

    i più visti
    in vetrina
    SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico

    SPID, tutto ciò che c'è da sapere sull'utile e innovativo sistema informatico


    casa, immobiliare
    motori
    Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV

    Dacia: nuovo restyling per un Duster che va sempre più...SUV


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.