A- A+
Politica
Santanchè, avviso di garanzia per Visibilia notificato il 17 luglio
Senato - Informativa del ministro Daniela Santanchè

Santanchè, la richiesta della proroga delle indagini notificata a il 17 luglio

La richiesta di proroga delle indagini della Procura di Milano, in cui la ministra del Turismo Daniela Santanché è indagata con altre persone nell'ambito dell'inchiesta su Visibilia, è stata notificata via posta lo scorso 17 luglio all'indirizzo della sua abitazione milanese.

LEGGI ANCHE: Santanchè, nuovi guai. Truffa aggravata ai danni dello Stato per la Cig Covid

Da quanto è stato possibile verificare dall'Ansa, l'atto giudiziario è stato recapitato al destinatario, Daniela Garnero Santanché, due giorni fa, lunedì 17 luglio, alle 11.40. A ritirare la busta con dentro la richiesta di proroga delle indagini, è stata una persona definita "addetta alla casa".

Inoltre, da quanto è stato sempre verificato, la richiesta di proroga, due pagine in tutto, è stata recapitato a due ex amministratori che figurano tra i sei indagati, parlamentare compresa, per bancarotta e falso in bilancio: l'11 luglio a Davide Mantegazza e due giorni dopo, il 13 luglio, a Massimo Gabelli. Nella richiesta del pm Maria Gravina e dell'aggiunto Laura Pedio, ci sono anche i nomi del compagno della ministra del Turismo Dimitri Kunz e della sorella Fiorella Garnero.  

Iscriviti alla newsletter
Tags:
avvisogaranzianotificasantanchèvisibilia





in evidenza
Branchetti scalda l'estate di Canale 5. Monica Maggioni nel prime time di Rai3

Talk e programmi d'informazione, novità e debutti a sorpresa

Branchetti scalda l'estate di Canale 5. Monica Maggioni nel prime time di Rai3


in vetrina
Carrefour si conferma azienda inclusiva: premiata per la parità di genere

Carrefour si conferma azienda inclusiva: premiata per la parità di genere


motori
Nuova MINI Cooper 5 Porte: innovazione e stile in dimensioni compatte

Nuova MINI Cooper 5 Porte: innovazione e stile in dimensioni compatte

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.