A- A+
Politica
Sondaggi: due partiti a picco. Numeri che non volevano darvi
(fonte Lapresse)

Nelle segreterie dei principali partiti continuano a circolare sondaggi riservati con numeri sorprendenti. 

Non ci sono conferme ufficiali.

Lega stabile al 23,5%, crollo del Pd al 12% sorpassato da Fratelli d'Italia al 18,5%!

M5S in picchiata all'12,5% con Forza Italia giù al 5,5%.

Balzo delle forme minori, come Azione al 7% e +Europa al 4,5. Stabile Italia Viva al 3%.

Italexit di Gianluigi Paragone volerebbe, condizionale d'obbligo, al 7,5% mentre il Partito Comunista di Marco Rizzo sarebbe addirittura al 5%.

Effetto governo Draghi.

Commenti
    Tags:
    sondaggio partitisondaggi partitigoverno draghi sondaggio partitisondaggi choc
    Loading...
    Loading...
    in evidenza
    Mette l'insegna Autogrill e apre L'idea di un ristoratore siciliano

    A proposito di Covid...

    Mette l'insegna Autogrill e apre
    L'idea di un ristoratore siciliano

    i più visti
    in vetrina
    Meteo, Italia bersaglio di perturbazione fino a maggio. Pioggia, neve e vento

    Meteo, Italia bersaglio di perturbazione fino a maggio. Pioggia, neve e vento


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Wayel presenta il nuovo scooter W3 100% elettrico

    Wayel presenta il nuovo scooter W3 100% elettrico


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.