A- A+
Politica
Sondaggio, gli italiani stanchi di Zelensky. Sconfessata la linea Meloni
Il presidente ucraino Volodymyr Zelensky

Il sondaggio di Affaritaliani.it-Lab21.01

 

La maggioranza degli italiani è stanca del sostegno incondizionato al presidente ucraino Zelensky, sconfessando così la linea della premier Giorgia Meloni. E' quanto emerge dal sondaggio realizzato per Affaritaliani.it da Roberto Baldassari, direttore generale di Lab21.01. Quasi il 60% degli intervistati chiede di cercare nuove vie per far cessare le ostilità anche con delle concessioni da parte di Kiev alla Russia.

Nella sfida diretta tra Giorgia Meloni ed Elly Schlein, la premier resta in testa nettamente ma scende sotto il 60%. Tra i partiti, invece, continua la crescita della Lega ora al 10,6% mentre arretra Fratelli d'Italia. Pd appena sopra quota 20% e Movimento 5 Stelle al 16%.

 

Sondaggio 1 settembre 2023Sondaggio 1 settembre 2023

Sondaggio 1 settembre 2023Sondaggio 1 settembre 2023

Sondaggio 1 settembre 2023Sondaggio 1 settembre 2023

Sondaggio 1 settembre 2023Sondaggio 1 settembre 2023

Sondaggio 1 settembre 2023Sondaggio 1 settembre 2023
 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
sondaggio ucraina





in evidenza
Perrino: "Pierina personaggio ingombrante. Ecco perchè prende corpo un'altra ipotesi di indagine"

Rai, il direttore di Affaritaliani.it a Ore 14

Perrino: "Pierina personaggio ingombrante. Ecco perchè prende corpo un'altra ipotesi di indagine"


in vetrina
Ferrero, arriva anche il gelato Nutella: scoppia già la mania per l'ice cream

Ferrero, arriva anche il gelato Nutella: scoppia già la mania per l'ice cream


motori
Lamborghini e Lavazza: nuova partnership per l’eccellenza italiana

Lamborghini e Lavazza: nuova partnership per l’eccellenza italiana

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.