A- A+
Politica
Trilaterale Italia, Slovenia e Croazia: accordo contro il traffico di migranti
Antonio Tajani

Tajani, ora Consiglio Nato-Kiev, l'adesione dopo la guerra

Sui temi di politica estera, la dichiarazione di Ancona ribadisce il sostegno all'Ucraina e l'impegno dei tre Paesi a Kiev, anche in ottica di ricostruzione. "Io credo che la scelta più giusta sia quella di dar vita a un Consiglio Nato-Ucraina per preparare il terreno ad una futura adesione di Kiev, che dovrà per forza avvenire dopo la guerra", ha dichiarato Tajani parlando del vertice Nato di Vilnius. "Questo non significa che non ci sarà attenzione nei confronti dell'Ucraina o non sarà fatto di tutto per garantire l'indipendenza e la libertà del Paese, ma ritengo che si debba raggiungere l'obiettivo con passi che permettano di favorire anche il raggiungimento della pace", ha concluso.

Leggi anche: Biden incontra Sunak a Londra: "Rapporti tra Usa e Uk solidi come una roccia"

Iscriviti alla newsletter
Tags:
croaziaimmigrazioneitaliamigrantislovenia





in evidenza
"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"

Patrizia Groppelli a cuore aperto su Daniela e tradimenti

"Io cornificata 2 volte, da Kunz e Santanchè. Sallusti con il suo amore mi ha salvato"


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
Lamd Rover e Croce Rossa Italiana, 70 anni insieme al servizio della comunità

Lamd Rover e Croce Rossa Italiana, 70 anni insieme al servizio della comunità

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.