A- A+
Politica
Ue, Tajani ad Affaritaliani.it: "Maggioranza popolari, liberali, conservatori"
Antonio Tajani

Commissione europea, Tajani riapre i giochi su Affaritaliani.it

 

"Nel 2017 sono riuscito a guidare una coalizione vincente popolari, liberali, conservatori. Perché non tentare anche ora? Non sarà facile, ma tentar non nuoce". Lo afferma ad Affaritaliani.it Antonio Tajani, segretario di Forza Italia, vicepremier e ministro degli Esteri, rispondendo alla domanda se ci sia la possibilità di una maggioranza di Centrodestra al Parlamento Ue dopo le elezioni europee dello scorso weekend.

Si tratta di una dichiarazione importantissima perché Forza Italia, guidata da Tajani, fa parte del Partito Popolare Europeo e apre a una maggioranza con liberali e conservatori che escluda quindi la sinistra dei socialisti e i Verdi, proprio all'indomani delle parole di Olaf Scholz contro Giorgia Meloni e dei forti dubbi di Renew (liberali di Emmanuel Macron) nei confronti di Ecr, i Conservatori e Riformisti di Fratelli d'Italia.

Con queste parole ad Affaritaliani.it, dunque, Tajani riapre i giochi dei prossimi equilibri politici per la nuova Commissione europea.






in evidenza
Von der Leyen rieletta, la lunga fila di eurodeputati in attesa di omaggiarla con abbracci e selfie

Home

Von der Leyen rieletta, la lunga fila di eurodeputati in attesa di omaggiarla con abbracci e selfie


in vetrina
Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico

Un racconto sulle assurdità del nazismo: la recensione di Ferrovie del Messico


motori
Nuova CUPRA Leon: arriva l’innovativo 1.5 e-HYBRID da 272 CV DSG

Nuova CUPRA Leon: arriva l’innovativo 1.5 e-HYBRID da 272 CV DSG

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.