A- A+
PugliaItalia
Berlusconi benedice Schittulli: 'Riprendiamoci la Puglia'

Bari – Tutto in quarantotto ore. Tante ne sono bastate a Silvio Berlusconi per lanciare l’ultimatum a Raffaele Fitto sulla permanenza in Forza Italia e incoronare, telefonandogli personalmente, Francesco Schittulli candidato Governatore del centrodestra alle regionali: “La Puglia si conferma ancora una volta un laboratorio politico d'eccellenza”, commenta a caldo l’oncologo, “tutti i partiti ed i movimenti di centrodestra sono confluiti sulla mia candidatura. Il miracolo è avvenuto a Foggia durante un convegno in ricordo di Pinuccio Tatarella. Ora con la sua benedizione riprendiamoci la Puglia”.

Scenari/ Fitto e Schittulli, più vicini dopo lo schiaffo Quirinale

La decisione sarà ratificata già nei prossimi giorni dagli azzurri e al Vicerè di Maglie non è sfuggito il contropiede dell’ex premier ma non è il momento delle barricate: “Apprendo dalle agenzie la scelta di Berlusconi. Ora un candidato c'è e devo dire che l’amico Schittulli, che stimo da sempre, avrà il mio pieno sostegno", si limita ad assicurare l’europarlamentare salentino. E se è probabile che, nel Tacco incolume dal braccio di ferro tra Lega e alfaniani, si sia preferito tenere unita la coalizione - dal momento che al Presidente Lilt avevano già accordato il lasciapassare Ncd, FdI, socialisti ed altre anime del centrodestra – è altrettanto vero che difficilmente basterà lo spostamento a Roma della benedizione per garantire a Raffaele Fitto l’exit strategy in caso di sconfitta: la partita sulle liste è appena cominciata, con il brand “Oltre” delle Europee pronto ad accogliere i big che non dovessero essere confermati nelle fila della “ditta”. Non fosse altro per non finire azzoppato anche nella contesa nazionale e far pesare preferenza su preferenza.

Sarà per Michele Emiliano e per tutta la sinistra un avversario forte e autorevole”, plaude al neo nominato il barese D’Ambrosio Lettieri, supportato da un altro fittiano di razza come il collega parlamentare Rocco Palese, già predecessore del professore gravinese nella corsa a Lungomare Nazario Sauro: “Da oggi tutti noi siamo impegnati in prima persona in questa battaglia di libertà e giustizia insieme con un candidato forte e certamente capace di risvegliare il nostro Popolo, anche in virtù del suo carisma e della sua capacità di amministrare già dimostrata alla guida della Provincia di Bari”. “Intorno a lui si ricostruirà la coalizione di centrodestra troppo spesso frammentata”, si dice certo l’ex capogruppo regionale, al quale mancarono proprio i voti dei centristi ora divisi: “Non posso non dirmi molto soddisfatto della scelta di Schittulli, era quella che auspicavamo e  puntiamo a vincere la campagna elettorale”, commenta con Affari lo stesso brindisino Ncd Massimo Ferrarese, che ad inizio settimana aveva giocato da pontiere con Fitto, riconoscendogli in toto i gradi di grande elettore.

Per il resto ci sarà tempo, così come per vagliare le voci che vedrebbero l’inquilino di Palazzo Grazioli intenzionato ad affidare al brindisino Gino Vitali le chiavi  del partito pugliese: “Alla tracotanza di Michele Emiliano che, per vantare di essere il Sindaco di Puglia, ha quasi mandato in default il Comune di Bari, si opporrà la pacatezza, cultura ed equilibrio del professor Schittulli”, tributa anche Francesco Paolo Sisto. E il diretto interessato non manca agli auguri sibillini al competitor: "Berlusconi ha scelto, per conto di quei pugliesi che ancora credono in lui, il mio avversario. Non è proprio il massimo della democrazia questo metodo, ma almeno da oggi possiamo fare una campagna elettorale degna di questo nome”, manda a dire il Gladiatore.  A meno di cento giorni dalle urne.

(a.bucci1@libero.it)

-------------------------------------

Pubblicato sull'argomento: D'Ambrosio Lettieri (FI) Ritrovare feeling con elettori

                                       Regionali, Candidatura Schittulli: la soddisfazione di Quagliariello (Ncd)

                                       Anche "Italia Unica" di Corrado Passera appoggia la candidatura Schittulli.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
berlusconiregionalischittullipuglia
i blog di affari
Quirinale, il dopo Mattarella: a Palazzo Chigi serve Draghi o un suo affine
L'OPINIONE di Ernesto Vergani
Il 25° brano dei Jalisse presentato al Festival di Sanremo 2022
CasaebottegaJalisse
Relazione extraconiugale, la mia amante sa che sono single. Rischio un reato?
di Avv. Francesca Albi*
i più visti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.