A- A+
Il Sociale
Lo scandalo del "sistema randagismo" in Italia


L’Italia è un Paese “particolare” nella gestione del randagismo. Si spostano cani da sud a nord, da est a ovest e viceversa; si esportano ed importano dall’Europa e dal mondo. Si persegue chi trasporta animali in modo ufficiale (importazioni) ma nessuno si accorge seriamente delle “staffette”, degli spostamenti in barba alle anagrafi canine regionali (con tanto di riferimento nazionale presso il Ministero della Sanità), della diffusione tramite siti e pagine facebook persino di soggetti colpiti da malattie trasmissibili all’uomo o ad altri animali. Nell’opinione pubblica non ci sono rapporti razionali con il problema: pochi si occupano seriamente di una animale bisognoso del vicino ma il “sistema” organizza spostamenti e importazioni, raccolte di soldi e notizie. Per molti è un autentico e lucroso “mestiere”, travestito da volontariato esentasse.

Pochi giorni fa è accaduto un fatto nei pressi di Venezia (Spinea) e queste sono state le prime reazioni di cui consiglio soprattutto di leggere i commenti ed ascoltare le interviste.

Poi si sono chiarite le cause e tutto è stato smentito, compresa la piramide di pareri culminati in quelli dal Presidente della Regione.

Dovremmo pensarci, perchè il randagismo è un problema drammatico per gli animali, in tutti i sensi, e costoso per tutti gli Italiani; eppure a troppi conviene non risolverlo.

Riflettiamo perchè le notizie sugli animali sono troppo spesso emozioni del tutto irrazionali, elargite da chi ci guadagna.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
randagismo scandalo cani
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza

Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza


casa, immobiliare
motori
Nuovo Nissan Qashqai si aggiudica le Cinque stelle Euro NCAP 2021

Nuovo Nissan Qashqai si aggiudica le Cinque stelle Euro NCAP 2021


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.