A- A+
Il Sociale

Sembrerebbe strano per un paese democraticamente evoluto, che le proprie scuole pubbliche prestino ancora poca attenzione all’accessibilità’, eppure nel nostro paese purtroppo accade proprio così. Infatti, in un edificio scolastico su due, mancano i posti auto riservati ai disabili nei cortili e/o nei parcheggi e uno su quattro non è dotato di almeno un bagno adatto agli studenti con disabilità.

Nonostante livello nazionale il 70% degli istituti scolastici dichiara di aver attuato accorgimenti finalizzati all’abbattimento delle barriere architettoniche, ci sono certe regioni molto indietro su tale importante aspetto (che ha che fare con il senso di civiltà di una società), l’ultima è la Calabria che arriva solamente al 16%. Quesiti sono alcuni dei dati contenuti nel XIII Rapporto sulla sicurezza, qualità e accessibilità a scuola di “Cittadinanzattiva”, presentato qualche giorno fa a Roma.

Gli edifici scolastici italiani monitorati sono stati un centinaio su tredici regioni (Abruzzo, Calabria, Basilicata, Lazio, Campania, Molise, Marche, Puglia, Sicilia, Sardegna, Veneto, Lombardia e Piemonte.

Secondo il rapporto inoltre, il 50% degli edifici ha ascensore, però nel 12% dei casi questo non è funzionante e nel 4% è di dimensione ridotta da non consentire l’ingresso di una carrozzina. Nel 18% dei casi non sono accessibili gli ingessi e i laboratori, al 17% nelle aule, nel 13% nei bagni, nel 12% delle palestre e al 6% nelle mense.

Quesiti dati per nulla incoraggianti nel 2015, sono l’ennesima conferma del fatto che in Italia permane ancora, un’arretratezza culturale che rende “miopi” di coloro, che hanno responsabilità’ istituzionali, sulle frante dell’accessibilità’ e inclusione per le persone con disabilità.

Alessandro Frezzato

Tags:
scuole pubblichebarriere architettonichehandicap

i più visti

casa, immobiliare
motori
Tecnologica ed elegante nuova DS 4 in arrivo a fine anno

Tecnologica ed elegante nuova DS 4 in arrivo a fine anno


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.