A- A+
Sport
Aryna Sabalenka, la tigre della Bielorussia si 'sbrana' Magda Linette
Magda Linette (Instagram magdalinette)

Aryna Sabalenka annienta Magda Linette all'Australian Open 2023: è finale

Il sogno di Magda Linette all'Australian Open 2023 è finito sotto i colpi di Aryna Sabalenka. La tigre della Bielorosssia vince 7/6, 6/2 vola in finale nell'Happy Slam e manda a casa la 30enne polacca. Per Magda resta comunque un grande torneo: mai era arrivata in semifinale di Slam (terzo turno a Parigi, Wimbledon, New York). Resta un inizio magico di 2023 per una tennista che aveva il best ranking Wta al 33° posto e ha vinto due tornei in carriera ma che tornerà da Melbourne tra le prime 20-25 del mondo. “Sono estremamente felice per questa vittoria. Ho trovato un buon ritmo dopo il tiebreak, dove ho giocato un bellissimo tennis“, le parole di Aryna Sabalenka dopo aver battuto Magda Linette.

 

Aryna Sabalenka, la tigre della Bielorussia a un passo dall'Australian Open 2023: sulla sua strada Elena Rybakina

Dopo aver spazzato via ai quarti la testa l'ex numero 1 Karolína Plíšková (ma testa di serie 30 nell'Happy Slam 2023), Magda Linette ha dunque dovuto arrendersi ad Aryna Sabalenka. La tigre della Bielorossia (il 'felino' se l'è tatuato sull’avambraccio sinistro, perché simboleggia l’anno in cui è nata secondo l’astrologia cinese) a 24 anni sembra arrivata al momento in cui fare il salto di qualità che da lei si aspettano in molti da anni: alla quarta semifinale Slam (manca solo il Roland Garros) centra la prima finale in carriera e affronterà da favorita Elena Rybakina (7/6, 6/4 a Viktoria Azarenka) per il primo titolo Major in carriera. Ary è arrivata all'Australian Open come numero 6 del mondo, ma è già virtualmente numero 2 Wta grazie a questo Australian Open (dove ha perso zero set) e nel 2023 cercherà di dare l'assalto al trono di Iga Swiatek (che ha oltre 10mila punti contro i 5.400 della Sabalenka): la fuoriclasse polacca è uscita agli ottavi in questo Australian Open proprio per mano di Elena Rybakina. "Sta giocando bene – ha detto la Sabalenka a fine partita con Magda Linette – ha già vinto uno Slam (Wimbledon lo scorso mese di luglio, ndr). Sarò una battaglia sabato, non vedo l’ora di essere in campo”.

Riuscirà la 23enne kazaka a fermare la corsa della Tigre di Minsk? La risposta sabato 28 gennaio sul campo centrale di Melbourne...

Iscriviti alla newsletter
Tags:
aryna sabalenkamagda linette




in evidenza
Lavoro forzato al capolinea: c'è il divieto Ue di vendere merce prodotta con lo sfruttamento

Politica

Lavoro forzato al capolinea: c'è il divieto Ue di vendere merce prodotta con lo sfruttamento


in vetrina
Djokovic re del tennis e del vino: "Produciamo syrah e chardonnay"

Djokovic re del tennis e del vino: "Produciamo syrah e chardonnay"


motori
Citroen nuovo Berlingo, nato per facilitare la vita quotidiana

Citroen nuovo Berlingo, nato per facilitare la vita quotidiana

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.