A- A+
Sport
Berlusconi, Paolo: "Silvio è lucido". Milan, i cinesi lo tengono, ma..

"Ho avuto modo di parlare con lui, è sveglio e lucido. È il solito combattente, anche se qualche dolore ce l’ha”. Paolo Berlusconi rassicura tutti sulla salute del fratello Silvio dopo l'operazione al cuore effettuata al San Raffaele di Milano martedì dal dottor Zangrillo. Una notte tranquilla che porta buone notizie.

“Silvio Berlusconi ha passato una notte assolutamente tranquilla e tutto procede secondo le attese", le parole del dottor Zangrillo.

E sul fronte Milan ne arrivano altre molto importanti. L’incontro tra Fininvest e Sal Galatioto è stato il primo passo verso il completamento della bozza di contratto per la cessione del 70%. Si andrà avanti con nuovi incotnri sino a giovedì per poter finire in tempi brevi lo scheletro del contratto da sottoporre all’approvazione del presidente Berlusconi. Venerdì l'advisor della cordata cinese lascerà l’Italia con la speranza di aver completato la bozza. Bisogna definire le varie scadenze nei pagamenti e l’esercizio della nuova governance. Secondo Il Giornale, sia il potere decisionale del presidente (per i prossimi tre anni), sia le garanzie sugli investimenti futuri dedicati al potenziamento tecnico della squadra (si parla di 400 milioni nel triennio), non hanno rappresentato motivo di contrasto. Però l'ultima parola spetterà a Silvio Berlusconi. E non è per nulla scontato il suo ok alla cessione. Anzi...

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
berlusconi lucidoberlusconi ospedalepaolo berlusconiberlusconi milan
in evidenza
CDP, ospitato FiCS a Roma Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

Corporate - Il giornale delle imprese

CDP, ospitato FiCS a Roma
Gorno Tempini: “Agire come sistema unico”

i più visti
in vetrina
Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili

Ferrovie dello Stato, al via un nuovo modello per cantieri più sostenibili


casa, immobiliare
motori
Con Sensify, Brembo rivoluziona il modo di frenare

Con Sensify, Brembo rivoluziona il modo di frenare


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.