A- A+
Sport
Buffon nella leggenda: battuto Maldini. La Juventus cala il poker col Torino
GIGI BUFFON (Lapresse)

Buffon recordman presenze in campo, 648 volte in Serie A. Superato Paolo Maldini

Gigi Buffon, schierato titolare da Sarri nel derby di oggi che la Juve sta giocando col Torino, colleziona la presenza numero 648 in A superando la 'bandiera' del Milan Paolo Maldini e diventando il giocatore con piu' gettoni nella massima serie. Piu' lontani ancora altri due longevi mostri sacri del calcio italiano, le 'bandiere' della Roma Francesco Totti (619) e dell'Inter Javier Zanetti (615). Gianluigi Buffon da quel lontano 19 novembre 1995 quando e' entrato per la prima volta sul rettangolo di gioco e' praticamente sempre in campo, a parte qualche stop per infortunio o per squalifica: da 24 anni la sua e' una presenza costante, interrotta solo per una stagione in serie B con la Juventus e un campionato francese conquistato con il Psg prima der ritorno in bianconero. 

Juventus-Torino 4-1: Dybala sblocca, Quadrado e Cristiano Ronaldo la chiudono

Derby senza storia quello che e' andato in scena allo Juventus Stadium oggi pomeriggio vinto dai bianconeri per 4-1. Troppo forte la squadra di Sarri, troppo evidente il divario tecnico e troppo diverse le motivazioni. La Juventus in cerca di un'altra vittoria per staccare la Lazio (che alle 21.45 ospita il Milan), il Torino intenzionato a fare punti per mantenersi lontano dal terz'ultimo posto, attualmente occupato dal Lecce che si 6 punti sotto e deve giocare col Sassuolo fuori casa alle 19.30. I bianconeri, che schieravano in porta Gigi Buffon che cosi' ha timbrato il suo 648esimo cartellino in serie A, record di sempre nel campionato italiano (meglio, nell'ordine, di Mandini, Totti e Zanetti), si sono presentati con la stessa formazione che ha vinto a Genova col tridente composto da Bernardeschi, Dybala e Ronaldo.  Il Torino di Longo rispondeva con un 3-4-3 con Verdi, Belotti e Berenguer in avanti. Meite' e Lukic in mezzo al campo, mentre in difesa non c'e' Nkoulou, bensi' Izzo, Lyanco e Bremer. Partita che sembrava gia' virtualmente chiusa dopo mezz'ora con la Juve in doppio vantaggio con le reti di Dybala al 3' e di Cuadrado al 29', e che invece allo scadere del primo tempo veniva riaperta con un rigore messo a segno da Belotti col quale il Torino accorciava le distanze. Nella ripresa bianconeri in campo con la stessa grinta della prima mezz'ora di gioco e terzo gol: Ronaldo direttamente su punizione al 61'. A 4 minuti dalla fine dei tempi regolamentari, la Juventus confeziona il suo poker grazie a un autogol di Djidji.

Juventus-Torino 4-1: il tabellino

Marcatori: pt. 3′ Dybala (J), 29′ Cuadrado (J), 45’+6 rig. Belotti (T), st. 16′ Ronaldo (J), 42′ aut. Djidji (J)

Juventus (4-3-3): Buffon; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Danilo; Bentancur, Pjanic (st. 4′ Matuidi), Rabiot; Bernardeschi (st. 10′ D. Costa), Dybala (st. 35′ Higuain), Ronaldo.
A disposizione: Szczesny, Pinsoglio, Rugani, Wesley, Ramsey, Muratore, Olivieri. Allenatore: Sarri

Torino (3-4-2-1): Sirigu; Izzo, Lyanco, Bremer (st. 39′ Djidji); De Silvestri (st. 35′ Edera), Meite, Lukic, Aina (st. 39′ Ansaldi); Berenguer, Verdi (st. 23′ Millico), Belotti.
A disposizione: Ujkani, Rosati, Zaza, Singo, Ghazoini, Nkoulou, Adopo, Rincon. Allenatore: Longo.

Arbitro: Maresca di Napoli

Ammoniti: pt. 26′ Bonucci (J), 39′ Pjanic (J), st. 13′ Izzo (T), 14′ Aina (T), 25′ Dybala (J)

Loading...
Commenti
    Tags:
    buffon presenzebuffon maldinirecord buffonbuffon presenze serie ajuventus torinodybalacuadrado
    Loading...
    in evidenza
    Messico 1970, la partita del secolo Quando l'Italia attaccò e vinse

    Il rigoletto

    Messico 1970, la partita del secolo
    Quando l'Italia attaccò e vinse

    i più visti
    in vetrina
    Previsioni meteo, temporali al centrosud: nel weekend torna il bel tempo

    Previsioni meteo, temporali al centrosud: nel weekend torna il bel tempo


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Cupra vira verso l’elettrico e lancia tre nuovi modelli ibridi

    Cupra vira verso l’elettrico e lancia tre nuovi modelli ibridi


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.