A- A+
Sport
Calciomercato, Juventus su Gundogan dal Borussia Dortmund

La Juventus è forte su Gundogan nel mirino, potrebbe essere lui il vero erede di Pirlo dopo l'addio del Maestro al termine della scorsa stagione (per andare ai New York City).

Il centrocampista tedesco è in rotta con il Borussia Dortmund e può essere ceduto. I bianconeri hanno un tesoretto e possono mettere sui 20-25 milioni al club tedesco, che in estate non accettò offerte per il 25enne tedesco di origine turche.

All'epoca era considerato incedibile ora la situazione è cambiata vista la volontà del giocatore (che a luglio venne accostato anche al Milan, ma i rossoneri non affondarono mai il colpo).

Il contratto di Gundogan è in scadenza nel 2017. Tradotto: tra diciotto mesi potrebbe andarsene a parametro zero. Ecco perchè il Borussia Dortmund potrebbe prendere in considerazione offerte se non dovesse accettare le proposte di rinnovo.

Tags:
calciomercatojuventusgundoganborussia dortmund
in evidenza
Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

Esportazioni

Simest, la qualità a supporto della competitività delle pmi italiane

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Giornata Api, Lamborghini impegnata per la salvaguardia dell’ecosistema

Giornata Api, Lamborghini impegnata per la salvaguardia dell’ecosistema


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.