A- A+
Sport
Calciomercato Lazio: Pedro arriva dalla Roma, per Sarri è un colpo storico

Pedro dalla Roma alla Lazio: clamoroso colpo di calciomercato per Maurizio Sarri, che riabbraccia l’attaccante spagnolo già allenato ai tempi del Chelsea

Pedro Eliezer Rodríguez Ledesma, noto ai tifosi semplicemente come Pedro o Pedrito, è il protagonista di un clamoroso trasferimento da una sponda all'altra del Tevere. 

Fatto fuori dalla Roma, dove Josè Mourinho non lo ha preso in considerazione per il suo progetto tecnico, ha trovato l’accordo con la Lazio, dove troverà un tecnico che invece lo stima molto come Maurizio Sarri: insieme, ai tempi del Chelsea, hanno vinto l’Europa League, al termine di una stagione nella quale l’ex giocatore del Barcellona firmò 12 gol personali.

Il trasferimento è davvero storico: vista la fortissima rivalità tra i due club capitolini, sono rarissimi i passaggi diretti da una sponda all’altra del Tevere, quantomeno nell’era moderna. L’ultimo caso era stato quello di Aleksandar Kolarov, che però aveva inframezzato la sua esperienza laziale e quella romanista con sette anni al Manchester City.

Allo stesso modo anche Lionello Manfredonia, prodotto del vivaio laziale e idolo dei tifosi biancocelesti, era passato dalla Juventus prima di accasarsi alla Roma, senza peraltro evitare una durissima contestazione da parte dei suoi ex sostenitori. 

Ha fatto il percorso inverso Angelo Peruzzi, che ha esordito in Serie A con la Roma, per poi trasferirsi alla Juventus e all’Inter e solo dopo andare alla Lazio, dove ha vissuto anche una seconda carriera come dirigente.

La Roma era stata la prima squadra italiana di Sinisa Mihaijlovic, che dopo due stagioni con la Sampdoria è diventato una colonna della Lazio.

Per trovare il primo trasferimento diretto bisogna andare indietro nel tempo di quasi un secolo: Luigi Ziroli nel 1929 passò dalla Roma alla Lazio. Poi ci furono Franco "Ciccio" Cordova negli anni '70 e Astutillo Malgioglio negli anni '80, mentre la maggioranza degli scambi tra giallorossi e biancocelesti (da Roberto Muzzi a Diego Fuser) hanno avuto salutari tappe intermedie.

Fino, appunto, alla pazza idea di Sarri, che ha convinto Igli Tare a fiondarsi su Pedro. E, visto che anche tra il nuovo allenatore della Lazio e Mourinho c’è una forte rivalità, a Formello si spera davvero di poter vincere la scommessa.
 

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    calciomercatolazioromapedrosarristorico
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    i più visti
    in vetrina
    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


    casa, immobiliare
    motori
    Per Nissan l'Europa sarà il primo continente per quota percentuale di vendite

    Per Nissan l'Europa sarà il primo continente per quota percentuale di vendite


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.