A- A+
Sport
Calciomercato: sessanta milioni al Borussia per l'ex Milan Aubameyang

Un'esperienza nelle giovanili del Milan (nel 2007/2008), la crescita in Francia con vari prestiti (Digione, Lilla, Monaco) sino a quando il 22 dicembre 2011 il Saint Etienne lo riscattò dai rossoneri.

Sino l'esplosione definitiva nel Borussia Dortmund (che lo prese nel luglio 2013 a 13 milioni di euro), soprattutto in questa stagione. Pierre-Emerick Aubameyang, 26 anni, e' uno dei giocatori del momento e con i suoi 22 gol in 20 partite ha catturato l'interesse di tutte le grandi d'Europa. Secondo 'Sport Bild', pero', il Borussia, ancora scottato dall'esperienza avuta con Lewandowski, non ha nessuna intenzione di perdere il giocatore senza incassare un adeguato risarcimento economico.

Per sedersi al tavolo delle trattative, il club di Dortmund pretende che l'interlocutore metta sul piatto almeno 60 milioni di euro, anche perche' l'attaccante del Gabon ha un contratto fino al 2020.

Tra i tanti club accostati ad Aubameyang c'e' anche il Barcellona che finalmente a gennaio potra' tornare ad operare sul mercato, ma la valutazione di 35 milioni non trova d'accordo il Borussia che, secondo la stampa tedesca, almeno nelle intenzioni, ne pretende non meno di 60.

Tags:
calciomercatoborussiamilanaubameyang
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Gladiator: design autenticamente Jeep

Gladiator: design autenticamente Jeep


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.