A- A+
Sport
Coppa d'Africa, tragedia allo stadio: otto morti in Camerun - VIDEO

Tragedia allo Stadio Olembe di Yaoundé, in Camerun: otto morti prima della partita tra i padroni di casa e le Comore

C’è anche una quarantina di feriti nel bilancio dell’assembramento fuori dall’impianto, la cui capienza era stata ridotta a causa del Covid.

Era prevista la presentazione di un tampone negativo per assistere alla partita. L’entusiasmo per la Coppa d’Africa ha però spinto diversi tifosi, anche senza biglietto, a premere sui cancelli, nel tentativo di sfondarli e entrare comunque.

La folla è stata dispersa dalle forze dell’ordine, ma nei disordini molte persone sono rimaste intrappolate e schiacciate. La partita, valevole per gli ottavi di finale si è giocata comunque e ha visto la vittoria del Camerun per 2-1.


 

Commenti
    Tags:
    coppa d'africaotto morti in camerun




    in evidenza
    Falchi-Crippa, prima uscita pubblica Matrimonio in vista? Quell'anello...

    Le foto

    Falchi-Crippa, prima uscita pubblica
    Matrimonio in vista? Quell'anello...

    
    in vetrina
    Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."

    Crozza/Sala: "Se mi metto una cassetta delle offerte al collo raccogliamo un po’ di soldini..."


    motori
    Free2move rilancia la gestione delle flotte commerciali

    Free2move rilancia la gestione delle flotte commerciali

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.