A- A+
Sport
Del Piero torna alla Juventus, la panchina di Allegri... la situazione
Agnelli - Del Piero (foto Lapresse)

Del Piero e il ritorno alla Juventus: "Legame profondo, ho ancora casa a Torino"

La Juventus riparte dopo le dimissioni di tutto il cda bianconero compreso Andrea Agnelli. E i tifosi sognano Alessandro Del Piero (ma anche il ritorno di Giorgio Chiellini, che sta chiudendo la sua gloriosa carriera nella Mls americana) come dirigente del nuovo corso. Un Pinturicchio stile Boniperti per iniziare una nuova era.

E l'ex bandiera della Vecchia Signora esce subito allo scoperto: "Tornare in Italia per aiutare la Juventus? Non so quale sia il piano ma conosco molto bene la società. Ho ancora una casa a Torino...“, ha spiegato aBe in Sport su un clamoroso ritorno in bianconero in una veste diversa rispetto agli anni in cui indossava la maglia numero 10 e guidava la Juve a vincere in Italia ed Europa. Poi il giornalista scherza e ridendo aggiunge: "Troveremo noi qualcuno che gestisca il tuo ristorante a Los Angeles".

Del Piero sulle dimissioni di Agnelli e del cda della Juventus

Sulle dimissioni del cda della Juventus e di Andrea Agnelli (la lettera ai dipendenti: "Venuta meno la compattezza, meglio lasciare tutti insieme"), Del Piero spiega:  "È una cosa triste perché sono tutti miei amici: da Andrea Agnelli a Pavel Nedved. Tutte persone con cui ho condiviso momenti molto belli. Li ho visti anche di recente. È incredibile che una squadra storica come la Juventus viva questi momenti di alti e bassi che sono iniziati nel 2006 con la Serie B, ma poi ci sono stati 9 scudetti di fila. Sono dispiaciuto per la situazione".

Juventus, Elkann chiama Scanavino. Il ruolo di Arrivabene

Restando al presente resta in carica per il momento, per garantire lo svolgimento dell'attività quotidiana, l'amministratore delegato Maurizio Arrivabene (fino all'assemblea dei soci convocata il 18 gennaio) e la proprietà ha nominato Maurizio Scanavino, uomo di fiducia della Exor, legatissimo a John Elkann e attualmente amministratore delegato di Gedi, nuovo direttore generale.

Juventus, Allegri resta in panhina

Intanto nella Juventus post-Agnelli la parte sportiva resta nelle mani del ds Federico Cherubini e del tecnico Max Allegri che proseguirà la stagione e guiderà la squadra alla ripresa della serie A a gennaio dopo la pausa per i Mondiali di calcio in Qatar. L'allenatore bianconero, racconta Sky Sport, ha incontrato ieri sera a cena in un ristorante del centro di Torino i dirigenti dimissionari del club.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
del pieri juventusdel pierodimissioni agnellijuventus




in evidenza
Caso gioielli, Scotti punge Fagnani: “Belva addomesticata? Devi fare i nomi”

La conduttrice vs Striscia la Notizia

Caso gioielli, Scotti punge Fagnani: “Belva addomesticata? Devi fare i nomi”


in vetrina
Affari in Rete

Affari in Rete


motori
Lamborghini Urus SE: l'icona dei super SUV diventa ibrida

Lamborghini Urus SE: l'icona dei super SUV diventa ibrida

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.