A- A+
Sport
Depay-Milan, la bomba di calciomercato. Milenkovic e Chiesa...
Memphis Depay (foto Lapresse)

DEPAY-MILAN E PAQUETA'-LIONE

Il Lione per arrivare a Lucas Paquetà potrebbe mettere sul piatto Memphis Depay. La trattativa che si è arenata tra il nazionale olandese e il Barcellona (dopo la frenata Luis Suarez-Juventus per i problemi sul passaporto italiano la cui data di approvazione resta incerta) potrebbe aprire una strada rossonera per il giocatore? Lo riport Sky Sport. Il problema è legato alla valutazione: Paquetà vale attorno a 23-25 milioni (sotto il Milan farebbe minusvalenza) e il Lione ha messo 45 milioni sul prezzo del cartellino di Depay. Il giocatore però sarà in scadenza nel 2021 e al momento non ci sono segnali di rinnovo, cosa che può diventare un assist per il Milan. Il talento del giocatore è indiscutibile, forse potrebbe anche esserci un dubbio tecnico: il 25enne olandese ama partire a sinistra (anche se può giocare su entrambe le fasce e come seconda punta), mattonella preferita anche da Ante Rebic e Rafael Leao. Il club rossonero ha una maggiore eventuale esigenza a rafforzare la fascia offensiva a destra nel caso (pur comunque presidiata da Castillejo e Saelemaekers).

CHIESA-MILAN

In quella zona al Milan, malgrado le smentite, potrebbe piacere Federico Chiesa, ma solo se la Fiorentina riducesse le pretese economiche e accettasse formule simili a quella che ha permesso a Sandro Tonali di vestire la maglia rossonera (prestito oneroso, con diritto di riscatto e bonus). Per ora Rocco Commisso non sembra molto intenzionato a sconti: "Nei prossimi giorni parlerò con il ragazzo. A suo tempo ho promesso al babbo di Chiesa che lo avrei lasciato libero davanti a un’offerta giusta. Federico ha preferito non prendere in considerazione alcune richieste che erano arrivate dall’estero. Lo capisco, questo è l’anno dell’Europeo. Lui vuole fare bene in Italia per convincere il cittì Mancini - dice alla Gazzetta - Però deve ricordare che è la Fiorentina che l’ha portato dove è adesso. E che deve fare le cose giuste. Chi vuole comprare ribadisce che la valutazione dei calciatori è scesa. Ma io dico che non è scesa quella dei grandi giocatori. Vedremo".

MILENKOVIC-MILAN

Certamente il Milan continua a seguire il 22enne difensore serbo Milenkovic. Giocatore in grado di fare il centrale, ma all'evenienza anche il terzino a destra. E con un buon fiuto del gol quando va a saltare sui calci piazzati. Ma anche su di lui ora il presidente della Fiorentina, Rocco Commisso, fa le barricate. "Lo vuole il Milan? Non ho mai parlato con Milenkovic dell’ipotesi che lui lasci la Fiorentina. Io lo voglio tenere. Milenkovic è un buon ragazzo e un ottimo difensore", le sue parole alla Gazzetta dello Sport.

Loading...
Commenti
    Tags:
    depay milanmilan depaypaquetàpaquetà lione. paquetà milanmilenkovicmilenkovic milanchiesa milanfederico chiesa milancalciomercato milancalciomercato milan news
    Loading...
    i più visti
    

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuovo Opel Mokka First Edition, ordinabile solo on line

    Nuovo Opel Mokka First Edition, ordinabile solo on line


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.