A- A+
Sport
Donnarumma soffre in panchina al PSG. Idea Juve? "Allegri non lo ha voluto"
Donnarumma decisamente abbattuto, sulla panchina del PSG (Lapresse)

Donnarumma si è già pentito di essere andato al PSG, anziché alla Juve? In Francia sta facendo panchina, mentre sarebbe stato Allegri a decidere di puntare ancora su Szczęsny

Gigio Donnarumma si è già pentito di aver scelto il PSG? Per quanto strano, sembra davvero di sì, almeno a giudicare dalla sua intervista a Canal+.

Pur essendo stato premiato come miglior giocatore di Euro 2020, l'ex portiere del Milan finora ha dovuto guardare la Ligue 1 francese dalla panchina, una posizione a lui per nulla gradita: “Il PSG mi ha cercato e mi ha voluto. E io ho voluto il PSG, la concorrenza non mi fa paura, Navas è un grande portiere, ma sono qui per giocare, la concorrenza fa bene a tutti e due, e anche a me, fa crescere tanto”.

L'esclusione dalla formazione titolare brucia al portierone azzurro anche perché contro il Brest, nonostante il 4-2 per il PSG, Navas è stato tutt'altro che impeccabile.

Altrettanto deludente è stata la prova di Szczesny in Udinese-Juventus, finita 2-2 dopo che due errori del portiere polacco hanno propiziato la rimonta friulana dallo 0-2. Commentando la sua prestazione, un giornalista da sempre vicino a Casa Juve come Tony Damascelli ha rivelato un gustoso retroscena a Radio Radio: "Szczesny commette l’errore più clamoroso sul primo gol perché sul secondo va con una sufficienza… attenzione, poi lo ha ribadito successivamente. Anche qui, ci risiamo. Un gol preso su punizione in Champions e la colpa era di chi era in barriera. È un giocatore che ha dei limiti. Storicamente la Juve ha avuto portieri più forti. Ne approfitto per ridirlo: l’acquisto di Donnarumma era quasi definito e Allegri non lo ha voluto".

Iscriviti alla newsletter
Commenti
    Tags:
    donnarummapsgjuveallegripanchina
    in evidenza
    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    Corporate - Il giornale delle imprese

    La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

    i più visti
    in vetrina
    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"

    CDP, approvato Piano Strategico. Gorno Tempini: "Occasione senza precedenti"


    casa, immobiliare
    motori
    Gruppo Renault festeggia il 1° anniversario della Refactory

    Gruppo Renault festeggia il 1° anniversario della Refactory


    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.