A- A+
Sport
Doping, la Russia: "Siamo pronti a cambiare"

Il ministro dello Sport russo, Vitaly Mutko, ha detto che il suo Paese e' pronto a "riformare la Rusada" (l'agenzia anti-doping russa) o "creare una organizzazione nuova". "Siamo pronti per un'ampia collaborazione", ha dichiarato al portale R-Sport.

Il ministro dello Sport russo, Vitaly Mutko, ha detto che prevede di tenere un colloquio oggi con il capo del Comitato olimpico internazionale, Thomas Bach. "Se i rappresentanti di organizzazioni internazionali hanno ancora domande allora bisogna, in modo professionale e aperto, prenderle tutte in considerazione", ha detto, citato dal portale R-Sport. "Ieri -ha aggiunto- si sono tenute diverse conversazioni con i responsabili dell'Agenzia mondiale anti-doping (Wada) e dell'Associazione internazionale delle federazioni di atletica leggera (Iaaf), il capo del Comitato olimpico russo Aleksandr Zhukov e' stato inviato a incontrarsi con Tomas Bach e oggi ho intenzione di parlargli".

Oggi il Consiglio Iaaf prendera' in considerazione la possibilita' di sospendere la Federazione di atletica leggera russa (Vfla) dopo le accuse di doping di Stato mosse dal rapporto della Commissione Wada. Il presidente ad interim della Vfla, Vadim Zelichenok, ha detto ieri che la Federazione ha inviato alla Iaaf la sua risposta alle accuse mosse dall'anti-doping mondiale.

Tags:
dopingrussia
in evidenza
Astrid, la sexy tifosa del Chelsea ora va in gol su Onlyfans

Foto da... ko tecnico!

Astrid, la sexy tifosa del Chelsea ora va in gol su Onlyfans


in vetrina
ASPI continua l'ammodernamento: attivo il Road Zipper System

ASPI continua l'ammodernamento: attivo il Road Zipper System


motori
FOCUS2R: due ruote sempre più protagoniste

FOCUS2R: due ruote sempre più protagoniste

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.