A- A+
Sport
Draxler, Schalke 04 chiude: "Juventus non parli più con Julian"

L'affare Draxler è saltato del tutto stando a quanto racconta lo Schalke 04. Se Beppe Marotta ancora l'altra sera faceva sapere che la Juventus non ha fretta, il club tedesco torna sui 15 milioni (tra prestito e diritto di riscatto) rifiutati e pone una chiusura ancora più netta.

Il patron Clemens Tonnies non ha grande voglia di lasciar partire il 21enne (l'ambiente stesso è scettico) e non pare non aver gradito la prima proposta della società campione d'Italia ritendendola uno scherzo.

Il general manager Horst Heldt spiega: "Due anni fa abbiamo trattato la sua cessione con l'Arsenal, ora con la Juve. E' un patto che ho col ragazzo. Se c'è l'offerta di una grande società la valutiamo, ma per noi il discorso coi bianconeri è chiuso e accantonato".

E chiude le porte: "Non siamo più aperti all'ipotesi che la Juventus abbia dei contatti con il nostro giocatore (i bianconeri avevano ottenuto il permesso dal club e trovato poi l'accordo sulla base di un quinquennale da 2,7 milioni, ndr)".

Tags:
draxlerschalke 04juventus
in evidenza
Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

verso un mondo più sostenibile

Consumi, come tagliare la bolletta rispettando l’ambiente

i più visti
in vetrina
Europei: le "Wags" degli Azzurri: qual è la più bella?

Europei: le "Wags" degli Azzurri: qual è la più bella?


casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo: Räikkönen certifica la “Giulia GTA”

Alfa Romeo: Räikkönen certifica la “Giulia GTA”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.