A- A+
Sport
Empoli-Napoli 2-2, Palermo e Sassuolo fermati in casa

Napoli ancora senza vittorie, primo punto per Empoli e Carpi, non riescono a centrare il tris Palermo e Sassuolo. Dopo il 2-2 nell'anticipo delle 12.30 tra Verona e Torino, altrettanti 2-2 anche nelle tre gare pomeridiane, visto che la quarta, tra Sampdoria e Bologna, salta per l'allerta meteo del comune di Genova (domani alle 20.45 il recupero). A Empoli c'era grande attesa per il ritorno di Maurizio Sarri da avversario. I suoi allievi gli regalano un pomeriggio di grande sofferenza. Gia' al minuto 3 Saponara porta in vantaggio i toscani, ma al minuto 7 Insigne e' bravo a trovare il gol del pari. Partita bella, combattuta e aperta e al 18° Pucciarelli riporta in vantaggio la squadra di Giampaolo che chiude il primo tempo sul 2-1. Nella ripresa, al minuto 5 Allan sigla la rete del 2-2, poi Higuain sfiora il 2-3. Il Napoli ci prova fino alla fine, ma finisce 2-2 e gli azzurri (due pari e un ko) rimandano ancora l'appuntamento con la prima vittoria, mentre l'Empoli conquista il primo punto.

A Palermo, invece, l'attesa era per il debutto di Gilardino in rosanero, ma a sbloccare il risultato del match con il Carpi, al sesto, ci pensa lo svedese Hiljemark. Immediata la reazione degli emiliani che pareggiano, al ventitreesimo, grazie a un'autorete di Vitiello su azione di Mbakogu. Nella ripresa Castori inserisce Borriello, anche lui al debutto. All'ex attaccante di Milan, Juventus e Roma bastano pochi secondi per trovare, su assist di Matos (grande gara la sua), la rete dell'1-2. Per Borriello un ritorno al gol dopo due anni. Al minuto 89, pero', arriva la prima rete in rosanero di Uros Djurdjevic (in campo al posto di Gilardino) che di testa sigla la rete del 2-2, infrangendo il sogno del Carpi di conquistare la prima storica vittoria. Arriva comunque il primo punto, mentre il Palermo sale a quota 7.

Emozioni, gol, rigori falliti ed espulsioni al Mapei Stadium, in Sassuolo-Atalanta, dove il grande protagonista, nel bene e nel male, e' Mauricio Pinilla. Dopo un rigore che Sportiello para a Sansone, al minuto 13 il cileno porta in vantaggio gli ospiti con una splendida rovesciata delle sue. Al minuto 22 Magnanelli pareggia, ma al 33° ancora Pinilla, su errore della difesa neroverde, sigla l'1-2 nerazzurro. Ci pensa Floro Flores (terzo gol in 3 partite) a trovare il gol del 2-2 prima dell'intervallo. Al terzo della ripresa ancora Pinilla protagonista, ma questa volta in negativo: doppia ammonizione, espulsione e Atalanta in 10. Al minuto 84 si torna 10 contro 10, Vrsaljko atterra Moralez, ammonizione (la seconda) e rigore che, al minuto 85 Moralez si fa respingere da Consigli. Finisce 2-2, Sassuolo a quota 7 punti, l'Atalanta sale a 4.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
empoli-napolipalermosassuolo
in evidenza
Mentana all'inizio della maratona Il Colle, il voto e l'ironia social

Quirinale/ Rete scatenata

Mentana all'inizio della maratona
Il Colle, il voto e l'ironia social

i più visti
in vetrina
Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO

Paola Iezzi, la quarantena hot della cantante - FOTO


casa, immobiliare
motori
Nissan svela la versione speciale JUKE Kiiro

Nissan svela la versione speciale JUKE Kiiro


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.