A- A+
Sport
Felipe Melo: "Voglio l'Inter, in Turchia la mia famiglia sta male"

Felipe Melo manda un messaggio pubblico all'Inter. Secondo quanto riporta il quotidiano turco Hurriyet, l'ex centrocampista di Fiorentina e Juventus ha avuto un faccia a faccia con l'allenatore del Galatasaray Hamza Hamzaoglu.

Il 32enne brasiliano ha chiesto di essere ceduto per andare alla corte di Roberto Mancini all'Inter (dopo la positiva esperienza insieme a Istanbul):  "Se riuscissi ad andare all'Inter per me sarebbe meglio. La mia famiglia non sta bene in Turchia, non vuole più rimanere qui. E' un bel posto, ma abbiamo vissuto momenti difficili qui. Prima di indossare una divisa, deve essere convinta anche la mia famiglia. Ma se non troverò l'accordo con nessun altro club, allora rimarrò qui. E finché rimarrò qui darò tutto per questa maglia".

Il Galatasaray non vuole lasciarlo partire a zero euro e chiede 4 milioni di euro per lasciar libero il giocatore che sarà in scadenza tra un anno. L'Inter, visto che l'addio a Mario Suarez, valuta l'ipotesi di prenderlo, dopo aver effettuato qualche cessione.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
felipe melointerturchiagalatasaray
in evidenza
La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

Corporate - Il giornale delle imprese

La startup EdilGo guida la ripresa edile in Italia

i più visti
in vetrina
Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza

Luce e Gas, passaggio al Mercato Libero. Abbassalebollette fa chiarezza


casa, immobiliare
motori
Nuovo Nissan Qashqai si aggiudica le Cinque stelle Euro NCAP 2021

Nuovo Nissan Qashqai si aggiudica le Cinque stelle Euro NCAP 2021


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.