A- A+
Sport
Ferrari, Vettel. "Riscossa a Montecarlo". Raikkonen: "Week end duro"

Arrivabene "non sono contento, distacco grande" - Maurizio Arrivabene non e' contento del terzo posto di Sebastian Vettel dietro alle Mercedes di Rosberg ed Hamilton. Scuro in volto, scuote la testa: "Non e' una buona gara, siamo onesti, anche se abbiamo fatto un altro podio il distacco e' grande (45", ndr) e quindi ci vuole ancora molta umilta' ed andare avanti" ammette il team principal della Ferrari. Gli aggiornamenti portati a Barcellona? "Il nuovo pacchetto di aggiornamenti ha molte possibilita' di sviluppo. C'e' ancora molto da fare, ma di oggi non sono contento!".

Raikkonen "per tutto weekend grosse difficolta'" - Partito dalla quarta fila con il settimo tempo, Kimi Raikkonen alla fine ha recuperato due posizioni, classificandosi quinto alla spalle di Valtteri Bottas, non riuscendo ad attaccare e superare la Williams del connazionale. "Non so perche' non siamo riusciti a prenderli - dice a SkyF1 -, appena arrivi dietro all'altra moniposto, la vettura si comporta peggio, la guida e' difficoltosa, era difficile superare anche perche' loro erano molto veloci in rettilineo" dice Kimi che sulla scelta di tornare indietro scegliendo il vecchio pacchetto invece che usare le novita' aerodinamiche usate da Vettel, spiega: "In fondo e' stata la cosa migliore per tutti noi vedere come potesse essere con il vecchio pacchetto rispetto a quello nuovo. Forse sarebbe stato meglio usare lo stesso di Sebastian ma almeno adesso lo sappiamo. Ma per tutto il weekend ho avuto grosse difficolta'".

Vettel "ci rifaremo sotto gia' da Montecarlo" - Quarto podio su cinque gare per Sebastian Vettel. Ma questa volta le Mercedes sono molto piu' lontane del solito, con Rosberg che ha vinto con 45" di vantaggio, e chiudendo anche alle spalle di Lewis Hamilton che aveva passato al via. "Sapevo che sarebbe stato complicato tenerlo dietro perche' era nettamente piu' veloce. Abbiamo avuto fortuna al primo pit stop dove hanno avuto qualche problema. Abbiamo reagito bene, poi loro hanno deciso di passare alle tre soste e per noi c'era l'opportunita' di rimanere fuori, ma c'era del traffico ed e' li' che abbiamo perso dei secondi preziosi per restare davanti quando Hamilton avrebbe fatto la terza sosta. Ma credo che alla fine mi avrebbero passato lo stesso" spiega il quattro volte campione del mondo. "Sono fiducioso che ci rifaremo sotto, anche tra due settimane. Nelle prossime gare saliremo di livello e non vediamo l'ora di arrivare a MonteCarlo".

Tags:
ferrarivettelraikkonen
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Alfa Romeo protagonista della 39esima edizione storica della “1000 Miglia”

Alfa Romeo protagonista della 39esima edizione storica della “1000 Miglia”


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.