A- A+
Sport
Galliani: "Benvenuto Romagnoli al Milan. Puoi diventare una bandiera"
Fonte acmilan.com

"Benvenuto Alessio: hai firmato con noi un contratto fino al 30 giugno 2020 e di questo siamo davvero molto felici. Sei un ragazzo, hai 20 anni, e proprio per questo noi pensiamo tu abbia tutto il tempo per diventare una nostra bandiera, una di quelle che avvolgono bene il pallone come nella tradizione dei grandi difensori di scuola rossonera, una di quelle che svettano alte a San Siro. Un forte abbraccio da tutti noi del Milan, forza Alessio". Cosi', sul sito del club rossonero l'amministratore delegato Adriano Galliani ha ufficializzato l'acquisto del difensore ex Roma ed ex Samp. Esito positivo, dunque, per le visite mediche, svolte dal giocatore alla clinica La Madonnina di Milano. Il 20enne ha preso alla fine la maglia numero 13 che appartenne ad Alessandro Nesta.

Roma. ufficiale la cessione di Romagnoli al Milan con le cifre - "La Roma rende noto di aver sottoscritto con il Milan il contratto per la cessione a titolo definitivo dei diritti alle prestazioni sportive del calciatore Alessio Romagnoli, a fronte di un corrispettivo fisso di 25 milioni di euro. Inoltre, in caso di futuro trasferimento a titolo definitivo del giocatore, il Milan riconoscera' alla Roma un importo pari al 30% del valore eccedente i 25 milioni di euro". Questo il contenuto del "comunicato corporate" diffuso oggi pomeriggio dal club capitolino.

Tags:
gallianiromagnolimilanbandiera
Loading...

i più visti

casa, immobiliare
motori
Mercedes-Benz GLE 350 de 4MATIC: come ritrovare il gusto del viaggio

Mercedes-Benz GLE 350 de 4MATIC: come ritrovare il gusto del viaggio


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.