A- A+
Sport
Indagine sulle plusvalenze Inter: la Finanza nella sede della Covisoc

Presunte plusvalenze fittizie: l'indagine prosegue

Il nucleo di polizia economico finanziaria della Guardia di finanza di Milano si è recato oggi nella sede della Covisoc, a Roma, per acquisire dei documenti riferiti all'indagine in corso sulle plusvalenze del calcio. Nel filone che riguarda l'Inter, è stata prelevata la relazione redatta dalla Covisoc (Commissione di Vigilanza sulle società di calcio) in merito a 62 operazioni definite "sospette", riguardanti il trasferimento di altrettanti giocatori di diverse squadre tra cui i nerazzurri, ma anche la Juventus e Napoli.

I suddetti cambi di squadra si sono verificati tra il 2019 e il 2021 e, per quanto riguarda la Juve, hanno già portato all'iscrizione nel registro degli indagati della società bianconera e di alcuni tesserati, tra cui il presidente Andrea Agnelli e l’ex direttore sportivo Fabio Paratici, oggi al Tottenham. L’inchiesta è condotta del procuratore aggiunto Maurizio Romanelli e dai pm Giovanni Polizzi e Giovanna Cavalleri, che già alla fine dello scorso dicembre avevano acquisito bilanci, contratti sulle operazioni di acquisto, vendita e prestito e movimenti bancari, riguardanti cessioni e scambi da parte della società “dei diritti pluriennali sulle prestazioni di taluni calciatori” per gli anni 2017-2018 e 2018-2019.

Secondo l'ipotesi accusatoria, i calciatori protagonisti delle operazioni nel mirino sarebbero stati valutati per cifre “sproporzionate” rispetto ai valori effettivi, così da creare plusvalenze fittizie e permettere all'Inter di rientrare nei parametri del Fair Play finanziario.

 

Leggi anche:

 

Plusvalenze, Gdf nella sede dell'Inter: faro su operazioni Radu e Pinamonti

Inter, gli sponsor cinesi misteriosi. I ricavi dal Dragone "salvano" i conti

Juve, caso plusvalenze: Elkann raduna i legali per discutere dell'inchiesta

 

Commenti
    Tags:
    covisocguardia di finanzainterplusvalenze




    in evidenza
    Fagnani in crisi con Mentana? L’indizio rivelatore che incuriosisce

    La coppia più famosa del giornalismo

    Fagnani in crisi con Mentana? L’indizio rivelatore che incuriosisce

    
    in vetrina
    Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024

    Fuorisalone, la guida di Affari agli eventi della Milano Design Week 2024


    motori
    Fiat: Partner di Torino Capitale della cultura d’impresa 2024

    Fiat: Partner di Torino Capitale della cultura d’impresa 2024

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Cambia il consenso

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.