A- A+
Sport
Insigne-Milan, procuratore nella sede di mercato. E il rinnovo col Napoli..
(foto Lapresse)

Insigne-Milan, procuratore nella sede rossonera

La presenza dell'agente di Lorenzo Insigne a Casa Milan apre rumors e scenari di mercato in vista dell'estate. Una "visita di cortesia", come viene definita dagli uomini mercato rossoneri, quella di Vincenzo Pisacane, ma la fantasia dei tifosi ha iniziato a correre. L'attaccante e capitano del Napoli ha il contratto in scadenza nel 2022.

Insigne-Milan, rinnovo con il Napoli? Nodo ingaggio

Manca dunque poco più di un anno al termine dell'accordo e per ora non è arrivato un rinnovo. Il club guidato da Aurelio De Laurentiis vuole prolungare con un quinquennale e così il giocatore, ma sin qui non è arrivata la fumata bianca. Attualmente Insigne ha un ingaggio da 4,5 milioni e il Napoli è pronto a garantirglielo, ma con una parte fissa (dovrebbe aggirarsi attorno a 3 milioni) più i bonus. Proposta che non convince il giocatore. A fine campionato torneranno a parlarli, intanto però il Milan si mette alla finestra...

 

 

Iscriviti alla newsletter
Tags:
calciomercatocalciomercato milancalciomercato milan newsinsigne milaninsigne napolilorenzo insignelorenzo insigne milanmilan insigne




in evidenza
Elodie-Annalisa per reggere l'urto del post-Amadeus. E poi...

Carlo Conti a Sanremo

Elodie-Annalisa per reggere l'urto del post-Amadeus. E poi...


in vetrina
Milano, inaugurato il primo murale in Italia dello street artist Obey

Milano, inaugurato il primo murale in Italia dello street artist Obey


motori
Concept Mercedes-AMG PureSpeed: il futuro delle Hypercar Mythos

Concept Mercedes-AMG PureSpeed: il futuro delle Hypercar Mythos

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.