A- A+
Sport
Inter, Thiago Motta chiama. Felipe Melo: Galatarasay vuole lo scambio

Thiago Motta chiama l'Inter. Il centrocampista italo-brasiliano intanto vuole lasciare Parigi: "Ormai non ha più senso restare al Psg. L'ho già detto a Blanc", ha spiegato alla Gazzetta dello Sport.

"Il futuro? Vedremo". Ma rivestire la maglia nerazzurra con cui vinse il Triplete sarebbe un bel sogno a 33 anni... "Tornare all'Inter sarebbe una vera sfida, davvero stimolante". Attenzione però anche a un possibile ritorno all'Atletico Madrid: "Sarebbe altrettanto motivante, darei tutto anche lì".

Fronte Felipe Melo. Il tecnico del Galatasaray Hamza Hamzaoglu ha proposto uno scambio: "L'Inter ci ha proposto un paio di giocatori. Nel caso io avrei voluto anche Gary Medel, mentre i nomi da loro segnalati non fanno al caso nostro. Se non dovessimo operare scambi con i nerazzurri, nel contratto di Melo è stabilito un prezzo che ci possa permettere di rientrare dai costi, visto che non possiamo lasciarlo partire gratis".

Tags:
interthiago mottafelipe melogalatarasay
in evidenza
"Speriamo che sia femmina": la politica può essere sexy? Scoprilo alla Piazza, crocevia delle elezioni!

La kermesse di Affari dal 26 al 28 agosto - Il programma

"Speriamo che sia femmina": la politica può essere sexy? Scoprilo alla Piazza, crocevia delle elezioni!


in vetrina
Scatti d'Affari ATIU, protagonista del più importante round di equity crowdfunding 2022

Scatti d'Affari
ATIU, protagonista del più importante round di equity crowdfunding 2022


casa, immobiliare
motori
Dacia Spring: l’elettrica oltre gli incentivi

Dacia Spring: l’elettrica oltre gli incentivi


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.