A- A+
Sport
Inter, Thohir attacca gli arbitri: "Ingiusto giocare sempre in 10"

Erick Thohir alza la voce. Alla vigilia della sfida contro l'Udinese, il presidente dell'Inter punta il dito contro gli arbitri viste le tante espulsioni subite in questo campionato. "Non e' giusto giocare sempre in 10, gli arbitri non devono essere protagonisti", le sue parole in un'intervista concessa a Premium Sport da Giacarta.

Sorpreso dal primo posto? "Non direi che essere primi è una sorpresa ma è una buona posizione. Se saremo primi alla fine sarà magnifico ma l'obiettivo è la Champions".

"Se dopo 15 partite sei in testa non puoi che essere soddisfatto, Ovviamente la cosa più importante è essere costanti nell'approccio. L'Inter è forte, composta da combattenti, e questo è importante per me e per i tifosi. Diamo sempre il 100%, vogliamo vincere tutte le partite", ha spiegato.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
interthohirarbitri
in evidenza
Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

Corporate - Il giornale delle imprese

Risolvi il tuo Debito: aiutate più di 300 mila persone in 12 anni di attività

i più visti
in vetrina
Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali

Agiter Investigazioni, come funzionano le indagini private e aziendali


casa, immobiliare
motori
Mercedes-Benz EQB: l’elettrica con la Stella è anche sette posti

Mercedes-Benz EQB: l’elettrica con la Stella è anche sette posti


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.