A- A+
Sport
Mondiali di rugby, l'Italia si riscatta e supera il Canada 20-18

Prima vittoria dell'Italia ai mondiali di rugby. Gli azzurri hanno battuto 23-18 (13-10) il Canada nel secondo match del gruppo D. Nel primo tempo meta di Rizzo, 7 punti di Allan. Nella ripresa canadesi di nuovo avanti, poi segna Garcia e un calcio di Allan allo scadere chiude il match. Domenica alle 17.45 l'Italia tornerà in campo contro l'Irlanda. Vittoria molto faticosa con un Canada che ha messo l'Italia in difficoltà per tutti gli ottanta minuti. Partenza lampo dei nordamericani andati 10-0 con un calcio di Hirayama ed una meta di Van Der Merwe trasformata da Hirayama. L'Italia recupera al 24' prima con Rizzo che schiaccia oltre la linea ed Allan trasforma (7-10), poi con un altro piazzato di Allan (10-10). Nel finale di primo tempo ancora un piazzato di Allan per il vantaggio azzurro (13-10). La ripresa si apre con una meta di Evans non trasformata (13-15). Al 18' meta di Garcia sugli sviluppi di una touche azzurra, Allan trasforma (20-15). Poi un piazzato di Hirayama ed uno di Allan nel finale chiudono il match 20-18.

Iscriviti alla newsletter
Tags:
italiacanadarugby
in evidenza
Hannibal e un maggio bollente Temperature choc fino a 51 gradi

Previsioni meteo

Hannibal e un maggio bollente
Temperature choc fino a 51 gradi

i più visti
in vetrina
Pnrr e opportunità per le Pmi CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri

Pnrr e opportunità per le Pmi
CorporateCredit, l'intervista al Ceo Giordano Guerrieri


casa, immobiliare
motori
Incentivi auto 2022: Stellantis guida la transizione zero emissioni in Italia

Incentivi auto 2022: Stellantis guida la transizione zero emissioni in Italia


Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2021 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Cambia il consenso

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.